Oggi vi parliamo della nuova Olympia EX900 Karbo Sport 2021, una e-bike prestante con telaio full suspension in carbonio e batteria ad alta capacità da ben 900 Wh.

Si tratta di una e-MTB dotata di doppia sospensione con corsa da 150 millimetri abbinata a delle ruote da 29 pollici.

Olympia è un azienda italiana e per il telaio della sua nuova EX900 Karbo Sport ha scelto di combinare due diversi materiali: lo chassis è composto da un triangolo anteriore in carbonio e da un carro posteriore in alluminio, una scelta tecnica che consente al costruttore di bilanciare la robustezza e l’affidabilità senza incidere negativamente sul peso complessivo.

Il cuore pulsante di questa bici a pedalata assistita è sempre italiano, il nuovissimo motore Oli Sport prodotto dalla Oli eBike Systems: la power unit ha una potenza nominale di 250 W ed è dotata di 5 diversi livelli di assistenza.

La nuova emtb Olympia EX900 Karbo Sport 2021 vista lateralmente

Per quanto riguarda il montaggio e l’allestimento sarà possibile optare per un gruppo completo Shimano XT oppure per un set SRAM GX, mentre per i freni si potrà scegliere tra Shimano e TRP.

Le geometrie di questa biammortizzata sono moderne e prevedono un angolo sterzo abbastanza aperto con un valore di 65 gradi (che resta invariato su tutte le taglie) abbinato a un angolo sella piuttosto rilassato che cambia salendo progressivamente sulle 3 misure: si parte da un valore di 72,5° per la più piccola S/M e si arriva a 73,5° per la più grande L/XL.

La full suspension Olympia EX900 Karbo Sport trova la sua vocazione ideale come bici per l’all mountain e l’enduro moderato, un mezzo pensato per chi predilige le lunghe pedalate alpine sui terreni tecnici o su tutti quei sentieri che prevedono l’alternarsi di salite e discese.

Come accennato sopra l’EX900 Karbo Sport è disponibile con tre diverse taglie, rispettivamente: S/M, M/L e L/XL e ha un prezzo di listino di 5.781 euro. Ricordiamo che il prezzo è da intendersi IVA inclusa al pubblico e che potrebbe subire variazioni da parte del produttore.

Le geometrie della nuova emtb Olympia EW900 Karbo Sport 2021

Olympia EX900 Karbo Sport: le differenze con il modello Sport in alluminio

La nuova EX900 Karbo Sport entra nella famiglia di Olympia affiancandosi alla sua EX900 Sport con telaio in alluminio, da cui acquisisce gran parte delle tecnologie ma differisce principalmente per lo chassis in fibra di carbonio Toray (il triangolo anteriore), anche se poi con una comparazione più accurata troviamo delle sostanziali differenze per il formato ruote e per le sospensioni: la Karbo Sport infatti monta di serie due ruote da 29″ mentre il modello Sport viene proposto con una configurazione differenziata che prevede l’ormai diffusissimo “mullet”, le ruote con diametro differente.

Sul modello in composito si sale di categoria per gli ammortizzatori con due modelli più pregiati, anche se in questo caso l’escursione anteriore scende a 150 mm rispetto ai 160 mm del modello Sport in alluminio.

Il dettaglio della forcella della nuova emtb Olympia EX900 Karbo Sport 2021

EX900 Karbo Sport: il motore Oli Sport

La bici a pedalata assistita EX900 Karbo SPORT è un progetto interamente italiano che ha coinvolto la ditta Oli eBike Systems (dua nni fa avevamo parlato del loro motore centrale OLIeds Sport 2019), un tassello chiave per realizzare e mettere a punto una power unit prestante “cucita su misura”.

Per assolvere a questo scopo il motore OLI Sport da 250W è stato configurato interamente seguendo le specifiche richieste da Olympia avendo come scopo quello di realizzare una e-MTB per uso sportivo che fosse dotata di un’assistenza alla pedalata progressiva, una pedalata efficace fino a cadenze molto elevate (l’assistenza può raggiungere infatti i 120 Rpm).

La motorizzazione Oli Sport è adatta per una guida dinamica in fuoristrada e rende la bici elettrica grintosa e reattiva, il rider gode di un’assistenza alla pedalata “intelligente” calibrata sull’intensità dell’azione muscolare.

Il motore OLI montato sulla nuova emtb Olympia EX900 Karbo Sport 2021

L’unità può arrivare a fornire un supporto del 400% della forza impiegata dal rider, con 5 diversi livelli di assistenza. La forza e la coppia erogata vengono monitorate e regolate da tre sensori, rispettivamente di cadenza, pressione e velocità.

L’avvio dell’assistenza richiede la sola pressione sul pedale senza necessariamente concludere una rotazione, così da ottenere una risposta immediata. Il motore è predisposto per il montaggio di corone con attacco giro bulloni BCD da 104 mm con dentatura che va da 30 a 44 denti, dispone di un q-factor di 178 mm e ha un peso complessivo di 3.5 kg.

Il sistema Oli è corredato di display che consente di monitorare e regolare i classici parametri; come extra viene mostrato anche un resoconto costante della potenza della pedalata espressa in Watt e il rispettivo consumo di Wh/km, oltre che altre informazioni avanzate come lo stato delle celle e la temperatura della batteria.

Il display OLI montato sulla nuova mtb elettrica Olympia EX900 Karbo Sport 2021

La super batteria Powernine della EX900 Karbo Sport

Per alimentare il sistema è stata scelta una batteria Powernine sviluppata in esclusiva per Olympia. Grazie alla sua tecnologia innovativa dispone di un’autonomia attualmente senza rivali da 900 Wh. Il pacco batteria risulta nettamente superiore rispetto alla concorrenza grazie all’uso delle celle LG 2170 prodotte da LG Chem (diventate famose poiché usate per la auto elettriche Tesla).

Il nuovo standard permette di migliorare il rapporto tra ingombri ed energia sviluppata, le 50 celle sviluppano l’eccezionale capacità di 900 Wh occupando uno spazio paragonabile a quello di una normale batteria integrata. Questo è possibile grazie a un’accorta disposizione delle celle che si integra armoniosamente nel tubo obliquo del telaio.

Questa batteria permette quindi anche l’utilizzo di motori con una potenza nettamente superiore rispetto alla media ed è dotata di un carica batterie da 4Ah che permette una ricarica rapida e completa in poco più di 6 ore. Chiaramente anche il suo peso sarà maggiore delle batterie da 625 Wh e 630 Wh che arrivano circa a 3,6-3,8 kg ma non dovrebbe superare di molto i 4 kg.

La posizione della batteria montata sulla nuova mtb elettrica Olympia EX900 Karbo Sport 2021

Olympia EX900 Karbo Sport 2021: il montaggio e la componentistica

Come accennato sopra, per il montaggio Olympia offre due diverse configurazioni che prevedono rispettivamente un gruppo Shimano XT oppure un groupset SRAM Eagle GX: in entrambi i casi si tratta di una trasmissione monocorona a 12 velocità.

Il telaio resta invariato e all’anteriore monta una forcella ammortizzata con 150 mm di corsa modello Rock Shox PIKE ULTIMATE RCT3 29″. Al posteriore troviamo un ammortizzatore sempre di casa Rock Shox, un prestante mono ad aria Super Deluxe Ultimate Trunnion che gestisce una corsa da 150 mm.

Il motore è un Oli Sport con potenza di 250 W, raggiunge i 130 rpm e arriva fino a 85 Nm di coppia massima. La power unit è alimentata da una batteria al litio integrata nel telaio con super capienza di 900 Wh.

Dettaglio della parte posteriore della nuova mtb elettrica Olympia EX900 Karbo Sport 2021

Per il comparto freni è possibile scegliere tra due diversi impianti idraulici a disco, il primo è un set Shimano BR-MT6120 con 4 pistoni oppure una coppia di TRP Quadiem sempre con 4 Pistoni: in entrambi i casi i freni sono abbinati con rotori da 203 e 180 mm rispettivamente per anteriore e posteriore.

Anche le ruote sono italiane, delle Gipiemme ASSY  con mozzi Shimano ALIVIO: la gommatura prevede delle coperture nostrane di Vittoria, all’anteriore un Mazza 2,4″ mentre al posteriore un Martello da 2,35″.

Il reggisella è telescopico, un Tranzx JD-YSP07 con comando remoto al manubrio. In cima svetta una Sella Italia X3 E-bike mentre il manubrio e l’attacco sono di X-FEEL.

Per ulteriori informazioni o per consultare la scheda tecnica dettagliata vi invitiamo a visitare il sito internet ufficiale del produttore.

Gli appassionati di mountain bike elettriche a pedalata assisitta potrebbero essere interessati anche al nostro Speciale sulle migliori e-MTB del 2021.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

La bicicletta come stile di vita, spostamenti urbani, svago e lavoro. Guida cicloturistica per professione, maestro istruttore di MTB della F.C.I. Tempo libero in sella alla mountain bike, alla scoperta di nuovi trail. Condivide la sua passione attraverso i social, scattando foto e registrando video. Divulga le sue esperienze creando tutorial e video lezioni, sotto il nome di Sardabike.