Share with your friends










Inviare

Whistle è uno dei marchi del gruppo Atala S.p.A., storica azienda italiana. Le prime due anticipazioni del catalogo 2018 sono le e-MTB B-Lynx e B-Lynx SR, entrambe nuove e studiate per l’ambito gravity.

eMTB Whistle B-Lynx SR, caratteristiche

La Whistle B-Lynx SR è una eMTB da enduro con 160 mm di escursione su entrambe le ruote, trasmissione SRAM EX1 e sospensioni FOX.

Il motore è il Bosch Performance CX da 250 W e presenta tutte le novità Bosch 2018: la batteria Powertube 500 da 2,8 kg integrata nel tubo obliquo e la nuova modalità “eMTB mode” che permette di controllare la potenza del motore con la sola pressione sui pedali senza modificare manualmente i livelli di assistenza, andando dal 120% a un massimo di 300% di assistenza. 

Il display è il Purion.

foto della nuova eMTB Whistle B-Lynx SR 2018

La eMTB Whistle B-Lynx SR 2018, creata per l’enduro e la guida aggressiva.

I tecnici Whistle hanno creato il telaio in alluminio della B-Lynx e della B-Lynx SR utilizzando una tecnologia chiamata Gravity Casting.

Il Gravity Casting, grazie al metodo della fusione per colata a gravità, permette di ottenere un telaio estremamente compatto e resistente, migliorando la rigidità torsionale per resistere meglio agli impulsi di motore e ciclista.

Al reparto sospensioni troviamo un’accoppiata FOX in grado di “mangiarsi” i percorsi più dissestati.

La forcella è la FOX 36 Float Factory con trattamento superficiale Kashima per una maggior scorrevolezza e specifica per ebike, cioè rinforzata per resistere alla maggiori sollecitazioni a causa del peso maggiorato di motore e batteria.

L’ammortizzatore è il FOX DHX2 Performance a molla, specificatamente progettato per le discipline gravity e dotato di numerose possibilità di regolazione per trovare il grip giusto in ogni condizione.

L’attacco dell’ammortizzatore è di tipo Trunnion, in cui si integrano le boccole e gli occhielli di fissaggio nel corpo dell’ammortizzatore. Ciò  consente di aumentare la resistenza alla torsione e utilizzare ammortizzatori con escursione generosa ma di interasse di 25 mm inferiore rispetto alla versione standard di pari escursione.

Sui telai con posizionamento verticale dell’ammortizzatore come quello della B-Lynx, questo ingombro ridotto consente di ottimizzare le geometrie abbassando ulteriormente la posizione del top tube senza interferire con la sospensione. Ciò è ancora più importante sui telai che richiedono quote di standover basse, come per esempio i telai taglia S o quelli specifici da donna.

Le ruote sono le DT Swiss H1700 Spline, specifiche per eMTB. I cerchi DT Swiss Hybrid sono progettati con uno spessore maggiorato e dalle dichiarazioni della casa resistono fino a un peso di 150 kg per ruota.

I freni sono Shimano Saint da 203 mm specifici per downhill e il reggisella telescopico è sempre FOX, il Transfer Performance. Le gomme sono le nuove Schwalbe con mescola Addix ultra morbida all’anteriore e morbida al posteriore.

foto della eMTB Whistle B-Lynx 2018

La eMTB Whistle B-Lynx 2018, pensata per il trail e l’enduro.

eMTB Whistle B-Lynx, caratteristiche

La Whistle B-Lynx è la sorella più economica della SR ma condivide lo stesso motore Bosch CX e la nuova batteria integrata, con un montaggio però votato più al trail-enduro.

Sempre 160 mm di escursione, forcella FOX 36 Float Performance ma senza Kashima, ammortizzatore FOX DPX2 Performance da trail-enduro con tecnologia mista aria-olio e sistema di ricircolo per ridurre le pressioni di esercizio e migliorare la sensibilità sulle piccole asperità.

Le regolazioni di compressione e ritorno dell’ammortizzatore sono indipendenti grazie al sistema a due pistoni Twin Tube che separa i flussi dell’olio.

La trasmissione è mista Shimano Deore/FSA con una cassetta 11-42, i freni sono Shimano Deore, il reggisella è il Kindshock E30i e le coperture sono anche qui le Schwalbe con mescola Addix.

Whistle B-Lynx, disponibilità e prezzi

La Whistle B-Lynx e la B-Lynx SR saranno disponibili entro la fine dell’anno ai seguenti prezzi:

Whistle B-Lynx SR: 6.999 euro
Whistle B-Lynx: 5.099 euro

A sinistra il FOX DPX2 della Whistle B-Lynx e a destra la nuova batteria Bosch integrata nel telaio.

A sinistra l’ammortizzatore FOX DPX2 della Whistle B-Lynx e a destra la nuova batteria Bosch integrata nel telaio.

Whistle e Atala, i nostri test e le novità

In attesa del catalogo e listino prezzi 2018 del marchio Whistle, a breve sulle nostre pagine, vi segnaliamo il test della front Whistle B-Ware HF SL 29″.

Di Atala invece lo scorso anno abbiamo provato la divertente full da all mountain Atala Shoker con motore Shimano E8000.

Ricordiamo inoltre che Atala ha da poco lanciato il suo motore elettrico made in Italy.

Per maggiori informazioni sulla gamma Whistle vai sul sito ufficiale www.whistlebikes.com, dove al momento è in corso una grande promozione sui modelli 2017.

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!