Fazua ha da poco lanciato il nuovo aggiornamento Black Pepper. Si tratta in realtà di due aggiornamenti software, uno per il motore e uno per il Toolbox, attesi da parte di molti utenti che utilizzano una bicicletta dotata di drive system Fazua Evation.

L’obiettivo degli aggiornamenti è quello di migliorare le prestazioni del motore e di dare la possibilità a chiunque di personalizzarlo tramite un semplice collegamento al computer.

Il Fazua Evation 1.0, per chi non lo conoscesse, è un sistema di trazione leggero e compatto nato per rivoluzionare il mercato delle e-bike. L’innovazione sta in un sistema di pedalata assistita che può essere semplicemente asportato o inserito offrendo così la possibilità di avere due biciclette in una: muscolare o elettrica a seconda delle esigenze.

Quando parliamo di Fazua Evation parliamo infatti di e-bike ibride, con meno potenza e autonomia ma decisamente più naturali e intuitive da guidare. Sono biciclette create per chi ama pedalare senza avere un’assistenza troppo invasiva e desidera un mezzo più leggero e versatile.

I due nuovi aggiornamenti proposti dall’azienda di Monaco di Baviera creata nel 2013 permettono di portare il Fazua Evation a un livello superiore.

foto della wilier 101x HY

La Wilier Triestina 101X Hybrid è una front da XC con motore asportabile Fazua.

Evation Motor Software 2.0 e Toolbox Software 2.0

Il Fazua Evation 1.0 è montato su diversi brand che lo utilizzano per mountain bike ma anche per bicilette gravel, da corsa e urban. Noi di Bicilive ad esempio abbiamo testato due e-mtb equipaggiate con questo drive system: la Wilier Triestina 101X Hybrid e la Lapierre Ezesty.

Il sistema ha un peso di 4,6 kg e si compone di un cilindro contenente il motore da 250 W di potenza (55 Nm di coppia) e la batteria da 250 Wh. Asportando il drive system rimane solamente il movimento centrale Fazua che vanta una coppia conica con doppio sensore di sforzo e cadenza. Il tutto in solo 1,3 kg di peso.

Come si può notare la coppia da 55 Nm è inferiore ai 60, 75, 90 Nm offerti da altri motori presenti sul mercato. Finora le prestazioni di Fazua, specialmente nelle rampe più ripide, hanno dimostrato di essere un gradino al di sotto dei competitor. Inoltre l’assistenza era presente in maniera maggiore a basse cadenze di pedalata, caratteristica che in un uso MTB era penalizzante.

I due aggiornamenti Motor Software 2.0 e Toolbox Software 2.0 sono stati lanciati appunto per migliorare le performance in questi contesti.

Foto promozionale per l'aggiornamento software Black Pepper di Fazua

Motor Sofware 2.0

Gratuito e facilmente scaricabile dal sito ufficiale di Fazua, il Motor Software 2.0 lascia intatto l’hardware del motore, offrendo ancora un movimento di pedalata fluido e senza resistenza.

È stato studiato dagli ingegneri del brand per aumentare l’efficienza agendo su potenza e gamma di cadenza ridotta.

In particolare, la potenza erogata è stata aumentata mentre la gamma di cadenza è stata ampliata, garantendo così un intervallo di 50-120 giri al minuto.

Altra miglioria è la riduzione del rumore di fondo che risulta significativamente più silenzioso.

L’aggiornamento Motor Software 2.0 può essere semplicemente eseguito a casa in pochi minuti. Tutto ciò che serve è il DrivePack di Fazua, un computer con il Fazua Toolbox, un cavo mini USB, un piccolo cacciavite a punta piatta e una chiave T10 per smontare il coperchietto sulla drive unit e collegarla al pc tramite il cavo.

Ciclomeccanico al computer per installare l'aggiornamento software Black Pepper

Bastano un computer e un cavo USB per poter installare l’aggiornamento software Black Pepper.

Toolbox Software 2.0

Il Toolbox Software 2.0 è stato creato per agire sui tre livelli di assistenza (BreezeMode, RiverMode e RocketMode) che sono stati ottimizzati e consentono di regolare il lavoro del Fazua Evation e di dare un tocco personale.

A fronte di un’ottimizzazione della potenza massima erogata, pare che la RocketMode dopo l’aggiornamento risulti un po’ meno fluida di prima, almeno da quanto si evince dai primi test effettuati da altre testate. Ci riserviamo di aggiornare l’articolo dopo un test sul campo.

I tecnici di Fazua hanno inoltre pensato di regalare all’utente la possibilità di adattare il motore alle proprie esigenze. Per regolare le modalità di supporto, il Toolbox Sotware 2.0 permette di impostare e regolare intuitivamente tre differenti parametri:

  • Max Power, per controllare coppia e potenza massima erogate;
  • Support Relation, per agire sulla quantità di potenza richiesta dal ciclista a seconda dello sforzo di pedalata;
  • Ramp-Up, per definire la capacità di risposta e accelerazione del motore.

Come tutto il pacchetto Black Pepper, anche il Toolbox Software 2.0 è totalmente gratuito e per scaricarlo bastano pochi click.

L’aggiornamento Fazua Evation Black Pepper apporta migliorie molto utili per tutti gli utenti che montano questa drive unit. Disponibile dal 16 aprile, è facilmente scaricabile dal sito internet ufficiale dell’azienda tedesca, che a breve dovrebbe lanciare anche un update addizionale per il controllo remoto Bluetooth.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un ingegnere comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.