Fondata nel 2011, Tern Bicycles (www.ternbicycles.com) prende il nome da un uccello migratore piccolo e leggero, con la peculiarità di essere il volatile in grado di coprire le più grandi distanze tra tutti gli animali migratori, caratteristiche che ben si sposano con la filosofia e gli obiettivi dell’azienda specializzata nella mobilità urbana.

L’azienda ha sede a Taipei (Taiwan), ma ha filiali in Stati Uniti, Nord Europa, Regno Unito e Cina. Proprio questa sua natura cosmopolita le consente di approcciare la tematica del ciclismo urbano in modo universale e di conseguenza sviluppare e produrre modelli dalla grande funzionalità e praticità.

Tern adopera tutta la sua estensione a livello globale nella creazione dei suoi prodotti, in modo che il risultato finale sia la somma di menti ed esperienze che vivono quotidianamente la bici e ne sperimentano l’utilizzo a ogni latitudine. La famiglia di Tern è formata da 78 persone di 12 nazionalità differenti, di cui il 45% sono donne.

Una mamma trasporta la propria bimba con una ebike cargo Tern 2021

Tra i punti di forza dell’azienda vi è senza dubbio il fatto che chi sviluppa le bici è lo stesso gruppo di persone che le utilizza nel quotidiano potendone apprezzare i pregi e comprendendone le criticità, in modo da promuovere uno sviluppo efficace e una costante progressione nel livello di qualità dei mezzi.

Questo impone agli sviluppatori di creare bici che non siano solo leggere e maneggevoli, ma che si dimostrino stabili, solide e affidabili sia nell’affrontare le ascese sia nel controllo delle discese. Utilizzare la bici in città per lavoro e non solo per svago spesso significa anche doverla utilizzare per trasportare oggetti come ad esempio una semplice valigetta.

In questo campo Tern crede moltissimo ed è capace di offrire un’ampia gamma di accessori in grado di fissarsi e integrarsi perfettamente con le bici di sua produzione. Quest’aspetto non è assolutamente marginale, in quanto consente di ottimizzare i trasporti rendendoli più comodi e funzionali.

Un uomo cammina imbracciando una ebike pieghevole Tern piegata

Ed è proprio sull’affidabilità che Tern investe moltissimo, sottoponendo le sue bici a rigidissimi controlli di qualità in grado di certificare e garantire la resistenza e la durevolezza delle bici nel tempo: tra queste la più significativa è probabilmente il Tri-test EFBE, una certificazione estremamente minuziosa e severa che consta di ben 10 differenti stress test che mettono a dura prova la resistenza dei diversi componenti del mezzo.

Questa certificazione viene effettuata in europa e serve a verificare durevolezza e qualità dei materiali e della costruzione della bici, andando a testare: la capacità di resistenza della struttura sotto sforzo, la capacità di carico, la resistenza al sovraccarico e la rigidità.

Tern produce principalmente bici cargo,e-bike, bici pieghevoli e bici da città. Si rivolge ad un pubblico che vive le due ruote nel quotidiano e ha scelto la bici come mezzo di trasporto d’elezione negli spostamenti urbani.

Un uomo lavora in ufficio con la propria ebike pieghevole Tern parcheggiata contro il muro

Chi pedala su una Tern ha bisogno di effettuare consegne in orario, di essere puntuale al lavoro, di portare i bambini a scuola o semplicemente di godersi i ritmi della città in sella a una bici. Per questo motivo il processo di ricerca e sviluppo delle bici Tern è fondamentale per garantire al cliente finale un prodotto di altissima tecnologia e con soluzioni all’avanguardia.

Un prodotto in grado di limitare gli imprevisti al minimo e di garantire spostamenti comodi e su un mezzo che trasmetta sicurezza durante il suo utilizzo: questo è ciò che fa la differenza nella percezione del comfort e della qualità della vita di chi utilizza la bicicletta come mezzo di trasporto.

Le bici dell’azienda non sono solo ottimizzate per il loro utilizzo su strada, ma vi è una grande ricerca anche per quanto riguarda il loro trasporto e il parcheggio: pieghevoli dalle dimensioni compatte, sistemi di trasporto per agevolare lo spostamento della bici richiusa, portapacchi ottimizzati per il parcheggio verticale della bici e altre soluzioni tecniche rendono queste bici pratiche nel parcheggio e facili da inserire anche nel contesto domestico o in ufficio.

Un uomo trasporta la spesa con la sua Tern pieghevole

Tern si propone di offrire soluzioni per ciclisti urbani sviluppate da chi crede in una nuova forma di mobilità sostenibile e la sperimenta tutti i giorni: la filosofia dell’azienda non si traduce solo nei suoi prodotti ma anche nelle sue azioni, infatti Tern aderisce al programma “1% for the planet”, progetto in cui le aziende donano l’1% del loro profitto netto per consentire lo sviluppo di programmi a supporto dell’ambiente e di cause sociali.

Per maggiori informazioni sull’azienda v’invitiamo a visitare il sito internet ufficiale Tern Bicycles.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Appassionato di qualsiasi cosa abbia le ruote, la bici è presente nella mia vita da quando ho memoria. Ho la fortuna di viverla in quasi tutte le sue sfaccettature, sempre affamato della prossima novità. Ho trovato la soddisfazione agonistica nel triathlon, riuscendo nel 2017 a ottenere la qualificazione al campionato del mondo ironman 70.3. Sono istruttore FITRI e, mentre proseguo i miei studi in farmacia, cerco di scendere il meno possibile dai pedali provando a trasmettere la mia grande passione.