Dall’EICMA di Milano continuano ad arrivare novità molto interessanti per gli appassionati dell’elettrico, infatti il rinomato marchio italiano Fantic (www.fantic.com) ha appena presentato in anteprima il nuovo catalogo delle ebike Fantic 2023, un listino variegato in cui si aggiungono alcuni nuovi modelli a pedalata assistita dedicati alla mobilità urbana.

Tra le diverse novità vi parliamo dell’e-bike Fantic Living 2023, una bici elettrica pratica e versatile che farà felice chi ricerca un mezzo comodo e funzionale per gli spostamenti quotidiani.

Il produttore cavalca il successo registrato negli anni precedenti e apre quindi un nuovo capitolo interamente dedicato al segmento urban con un modello pensato per ottimizzare il comfort e ridurre al massimo la manutenzione.

La Living viene allestita di tutto punto e viene prezzata sotto i quattromila euro, per renderla più accessibile e molto interessante per chi vuole sostituire l’automobile.

La nuova ebike urbana Fantic Living 2023 parcheggiata sotto a un portico

Fantic Living 2023: flte prestazioni per l’ambiente urbano

Il cuore pulsante della Fantic Living è un potente motore centrale Yamaha PW-S2 che viene alimentato da una batteria Fantic Integra da 630Wh che assicura una lunga autonomia.

La nuova motorizzazione dispone di una potenza nominale da 250 Watt ed eroga una coppia massima che arriva fino a 75 Nm, una coppia abbondante che garantisce un’accelerazione rapida e una spinta decisa anche nelle salite più impegnative.

Affidabilità e leggerezza sono assicurate grazie al robusto telaio in alluminio con carro posteriore dal design assimetrico: all’anteriore lo chassis viene allestito con una forcella ammortizzata che rende la guida confortevole su ogni tipo di fondo stradale, consentendo anche qualche scappatella sullo sterrato battuto.

In abbinato è presente anche un tubo sella ammortizzato che smorza le vibrazione e incassa gli impatti che provengono dal retrotreno, compensando la mancanza di una sospensione posteriore.

Dettaglio della trasmissione della nuova ebike da città Fantic Living 2023

La trasmissione dispone di un range di rapporti molto ampio con un cambio SRAM da 12 velocità, possiamo quindi dire che dispone di grandi potenzialità anche per chi vuole spingersi fuori dall’urbe durante il weekend o chi abita in città collinari e montane.

La sicurezza è sempre al primo posto, quindi viene installato un set di potenti freni a disco idraulici che servono per arrestare il mezzo in totale sicurezza e con poco sforzo in ogni condizione meteo. Tra la componentistica troviamo anche una seduta di Selle Italia e degli pneumatici sempre italiani di Vittoria. Naturalmente, vista la sua destinazione d’uso viene corredata con un set di accessori urban completo.

A seguire, scendiamo in maggiori dettagli relativi alla sua componentistica e riportiamo il prezzo di listino in euro.

Le nuove motorizzazioni Yamaha

Dopo i successi riportati da Fantic nel mondo dell’off-road con i numerosi modelli elettrici di mountain bike, il produttore consolida ulteriormente il legame con la casa giapponese Yamaha introducendo nella gamma urban e trekking i propulsori nipponici che si affiancano ai modelli di Brose.

Nello specifico, nel catalogo 2023 sono stati introdotti i propulsori centrali Yamaha PW-X3 (che sviluppa fino a 85 Nm) e Yamaha PW-S2 (che arriva a 75 Nm), quest’ultimo modello viene appunto installato sulle nuove e-trekking e sulle e-urban tra cui la Fantic Living.

Le nuove motorizzazioni di Yamaha sono ancora più prestanti e affidabili e sono caratterizzate dalla tecnologia “torque at zero cadence”, ossia il ciclista usufruisce di una risposta immediata del motore non appena viene mossa una pedivella, l’assistenza viene erogata immediatamente senza ritardi nella risposta.

Dettaglio del motore elettrico Yamaha PW2 montato sulle nuove bici elettriche Fantic Living 2023

Questa tecnologia si traduce al lato pratico con un grande vantaggio concreto in fase di spunto e durante la salita, visto che il supporto viene erogato in maniera contestuale alla pedalata e consente di ripartire da fermi anche in mezzo alla rampa.

La motorizzazione dispone di 5 diversi livelli di assistenza che portano ad una velocità massima limitata elettronicamente a 25 km/h, una scelta necessaria per assolvere alla normativa di legge.

Inoltre, è disponibile anche il livello di gestione automatico che cambia il livello di assistenza adattandosi in tempo reale alle necessità del ciclista in base alla lettura della cadenza e movimento dei pedali.

Se volete approfondire ulteriormente sulla tecnologia di questa power unit potete leggere la nostra presentazione dedicata al motore elettrico Yamaha PW-S2 2023.

Fantic Living 2023: la scheda tecnica

Scendiamo in maggiori dettagli analizzando tutta la componentistica che è stata scelta dal produttore per allestire la nuova Fantic Living.

Si parte da un robusto ma leggero telaio unisex in alluminio idroformato proposto con una colorazione sobria ed elegante in beige. Il passaggio dei cavi è interno per ottenere un design pulito e fluente e al contempo per proteggere i cablaggi dalle intemperie e dall’abrasione. Inoltre, sul tubo obliquo viene integrato il vano batteria: naturalmente il pacco batteria è rimovibile per la carica.

Il carro posteriore è stato disegnato con un forcellone assimetrico, una scelta costruttiva che consente di risparmiare peso e aggiungere un tocco di stile senza rinunciare alla robustezza.

L’urban ebike Living viene equipaggiata con una forcella ammortizzata SR Suntour XCR 34 con steli da 34 mm di diametro per garantire adeguata rigidità torsionale durante la guida e in fase di frenata.

La nuova ebike urbana Fantic Living 2023 vista di tre quarti

Per aggiungere ulteriore comfort viene installato un tubo sella molleggiato che si comprime assorbendo le asperità del terreno, fungendo da vera e propria sospensione: il tubo sella viene guarnito con una sella comoda e leggera modello Selle Italia S5 Superflow.

La trasmissione monocorona da 12 velocità prevede un gruppo SRAM Eagle SX abbinato con una guarnitura e corona anteriore FSA. Per la frenata troviamo un set di freni a disco idraulici Promax Solve ST 925.

Le ruote in alluminio vengono gommate con gli pneumatici Vittoria E-Randonneur, ossia dei copertoni scorrevoli per fondi asfaltati, realizzati appositamente per le bici elettriche.

Il set urban comprende una coppia di parafanghi, il porta pacchi posteriore, una coppia di luci LED, il pratico cavalletto laterale e un lucchetto blocca ruota Abus.

La Fantic Living 2023 è disponibile con 3 misure – S, M e L – e viene proposta con un prezzo di listino al pubblico di 3.690 euro.

Ricordiamo ai lettori che il prezzo è da intendersi IVA inclusa e che potrebbe subire delle variazioni da parte del produttore o presso i numerosi punti vendita.

Per approfondire ulteriormente o per conoscere gli altri modelli di Fantic, potete visitare il suo portale Web.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

La bicicletta come stile di vita, spostamenti urbani, svago e lavoro. Guida cicloturistica per professione, maestro istruttore di MTB della F.C.I. Tempo libero in sella alla mountain bike, alla scoperta di nuovi trail. Condivide la sua passione attraverso i social, scattando foto e registrando video. Divulga le sue esperienze creando tutorial e video lezioni, sotto il nome di Sardabike.