Share with your friends










Inviare

XP Bikes è un brand livornese che abbiamo conosciuto da poco. Da dieci anni si impegna per produrre biciclette elettriche che non abbiano solo due ruote e un motore, ma che ispirino alla comunicazione e alla mobilità, qualcosa che aiuti ed emozioni chi le utilizza.

A EICMA 2018 faceva bella mostra di sé la XP I-Cargo120, una cargo bike elettrica nata in collaborazione con Emotion, una società di design innovativo per moto, bici e automotive. Vediamo i dettagli di questo interessante modello.

foto della cargo ebike xp

XP I-Cargo120, una eCargo molto particolare

La XP I-Cargo è una cargo ebike con due ruote anteriori da 26″ e una posteriore da 28″ dotata di motore centrale. Il telaio è in alluminio: sul prototipo presente in fiera il materiale è stato lasciato grezzo anche perché completato da poco.

Il motore è un XP Central Drive System da 250 W e 120 Nm di potenza di picco.

foto della batteria della ecargo xp

La batteria da 700 Wh è integrata nel tubo obliquo che in questo caso è orizzontale. Vi è la possibilità di usare anche una seconda batteria inseribile nel porta borraccia e arrivare a 1000 Wh totali.

I freni a disco sono Tektro Auriga Twin.

foto dello sterzo a tilt e la struttura a traliccio della eCargo XP.

Lo sterzo a tilt e la struttura a traliccio della eCargo XP.

La struttura a traliccio della XP I-Cargo

La particolarità della I-Cargo è proprio il tubo portante che contiene la batteria ma che poi si unisce a un tubo in alluminio estruso canalizzato con delle guide, che solitamente si usa per i banchi di lavoro.

Il tubo quindi funge da struttura portante del mezzo e del cassone anteriore con il relativo sistema di sterzata a tilt, cioè che si inclina quando si le ruote si girano.

foto del cassone della xp cargo ebike

Il cassone di carico poggia su un supporto semovibile.

La capacità di carico della XP eCargo è di 100 kg anteriori, con due tipologie di cassoni diversi, sempre “sospesi” sopra il traliccio portante grazie a delle staffe molto curate e robuste.

La lunghezza del traliccio portante è variabile a seconda dei cassoni che si andranno a utilizzare.

foto delle luci della ecargo xp

Le frecce sono integrate nel telaio e da dietro segnalano l’ingombro laterale.

Il design è curato e moderno, con indicatori di direzione e di ingombro integrati nella struttura portante del cassone e luci a led integrate nel telaio.

Dietro al design c’è ovviamente il pensiero della visibilità, con una grande possibilità di personalizzazione ed esposizione del marchio.

foto del cassone portaoggetti della xp

Design curato e moderno per la eCargo XP.

La XP I-Cargo è utile per le consegne “dell’ultimo miglio” ma anche per le pizzerie e tutti quegli utenti che hanno necessità di trasportare oggetti anche pesanti in città e nelle zone a traffico limitato, come abbiamo visto nel nostro confronto tra cargo elettrica e cargo tradizionale.

foto del display della ecargo XP

Il display della XP è orizzontale, più pratico e meno ingombrante di uno verticale.

Il prezzo della I-Cargo120 è ancora da definire, in base alle personalizzazioni andrà dai 4.000 ai 5.000 euro e sarà disponibile da aprile 2019.

Per maggiori dettagli vi invitiamo a consultare il sito ufficiale XP Bikes.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!