Share with your friends










Inviare

Bosch presenta novità 2018 importanti per il settore eBike. Dopo l’annuncio della futura introduzione del sistema di sicurezza in frenata ABS sulle sue propulsioni Performance Line Cruise e Speed, la casa tedesca ha recentenmente svelato altre innovazioni.

Arrivano quindi le nuove unità motore Active Line e Active Line Plus per il 2018, la nuova batteria integrata PowerTube500 e la modalità eMTB per il Performance Line CX.

componenti ebike bosch 2018

Per il 2018 Bosch ha apportato migliorie a tutti i suoi componenti e introdotto il primo ABS per ebike.

Bosch eBike Systems presenta Active Line e Active Line Plus 2018

Bosch propone per il prossimo anno le nuove motorizzazioni Active Line e Active Line Plus 2018, ancora più leggere, compatte e silenziose, con un’erogazione dell’assistenza più fluida e naturale.

Entrambe fanno registrare un peso di circa 3,2 chilogrammi ciascuna e sono pienamente compatibili con tutti i computer di bordo Bosch per eBike: dall’essenziale Purion, al diffusissimo Intuvia, fino al futuristico Nyon all-in-one.

Bosch Active Line 2018

La propulsione Active Line 2018 è progettata per l’utilizzo urbano. Esprime una spinta dolce e senza strappi, con una coppia massima di 40 Nm.

Quando si raggiunge il limite di velocità per il mantenimento dell’assistenza, pari a 25 km/h, non si avverte la disattivazione della stessa ma soltanto una lieve resistenza.

Il volume dell’unità motore è stato ridotto del 25% per un’integrazione nel telaio ancora più discreta e compatta.

Bosch Active Line Plus 2018

La motorizzazione Active Line Plus 2018 è una versione potenziata, adatta ai “commuter” che usano la eBike come mezzo di trasporto anche in ambienti extra urbani. Potrete contare su un’accelerazione brillante e progressiva con una coppia massima di 50 Nm.

Anche in questo caso le dimensioni ridotte del motore lo rendono parte integrante della componentistica della bicicletta, senza farlo sembrare un elemento aggiunto.

motori bosch active line plus 2018

I due nuovi motori Bosch 2018: Active Line (40 Nm di coppia) e Active Line Plus (50 nm).

PowerTube 500: la batteria integrata di Bosch

Le biciclette elettriche a pedalata assistita moderne richiedono estetiche e design eleganti dove i componenti elettrici si integrano o scompaiono del tutto all’interno del telaio, lasciando in vista solo l’essenza dell’efficienza ciclistica.

Bosch eBike Systems presenta, per il 2018, una nuova batteria agli ioni di Litio integrabile nel telaio PowerTube 500.

Attualmente, grazie all’elevato livello di tecnologia utilizzato, risulta essere una della più leggere e potenti sul mercato ed è in grado di immagazzinare circa 500 Wh di energia in un volume di 349x84x65 mm e 2,8 kg di peso.

Si carica senza rimuoverla dal telaio, ma se avessimo necessità di farlo la possiamo sganciare e riagganciare in totale sicurezza grazie al meccanismo a due fasi che impedisce possibili cadute accidentali, allontanandola dal suo alloggiamento di soli due centimetri.

La PowerTube500 è compatibile con svariate tipologie di telai, dalle bici urbane a quelle da corsa, sino alle mountain bike. Ha una struttura in alluminio nero anodizzato di alta qualità che le permette di essere inserita lateralmente oppure orizzontalmente.

In quest’ultimo caso è possibile sfruttare i fori del lato superiore per agganciare il porta borraccia o una batteria supplementare in combinazione Dual Battery.

L’autonomia naturalmente dipende dal tipo di motorizzazione che alimenterà e dagli accorgimenti impiegati per mantenerla sempre al top delle sue performance, limitandone al tempo stesso l’usura e l’invecchiamento.

biker con ebike motorizzate bosch

Peso ridotto ed elevata autonomia: con la Bosch PowerTube 500 (500 Wh per 2,8 kg) le salite in eMTB non saranno più un problema.

Bosch Performance Line CX: nuova modalità eMTB

Ogni ciclista durante le sue uscite cerca di essere fluido nella pedalata e nella conduzione del mezzo in modo da stabilire un equilibrio percepibile fra fatica e benessere.

Si parla spesso di “Flow” (che in italiano significa fluire, scorrere) nel gergo dei biker, soprattutto nel mondo della mountain bike, per indicare uno stato psico-fisico dove il controllo diventa talmente naturale e intuitivo da non richiedere alcuno sforzo mentale. La sensazione è quella di essere un liquido che fluisce e si adatta al percorso senza opporre resistenza.

Prima dell’invenzione delle mountain bike a pedalata assistita si poteva raggiungere il flow solo in discesa, perché in salita, per la maggior parte delle persone, lo sforzo superava sempre il piacere.

Oggi invece grazie all’assistenza elettrica e alla nuova modalità eMTB di Bosch possiamo provare il flow anche in salita, il cosiddetto Uphill Flow.

modalità di assistenza emtb bosch

Le nuove modalità di assitenza eMTB sono 3: Tour (120%), Sport (210%) e Turbo (300% – 75 Nm di coppia).

La nuova modalità eMTB si sostituisce alla Sport della propulsione Bosch Performance Line CX e permette di controllare tutta la potenza elettrica disponibile con la sola pressione sui pedali senza modificare manualmente i livelli di assistenza.

La variazione è dinamica e progressiva andando da un minimo di 120% a un massimo di 300% dove viene espressa la massima coppia di 75 Nm.

Senza tralasciare la tecnica necessaria per guidare una ebike, grazie alla nuova modalità il condurre la bici diventa immediatamente più facile e intuitivo, lasciandoci il piacere di adattarci alle asperità anche in salita.

Anche l’utilizzo del cambio passa in secondo piano dovendo cambiare meno di frequente. La pedalata diventa naturale e fluida, in pieno stile Uphill Flow.

La direzione è quella giusta

La diffusione delle eBike permette alle case costruttrici come Bosch di rinnovare e migliorare costantemente i loro prodotti sulla base delle esigenze e dei feedback dei fruitori finali.

Il veicolo per il trasporto urbano più efficiente e versatile è senza dubbio la bicicletta a pedalata assistita, disponibile ormai per ogni esigenza e finalità di utilizzo.

Rimanere aggiornati è facile grazie alle informazioni complete e puntuali del sito web ufficiale Bosch.

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto Due Ruote e un Elettrone pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.