Share with your friends










Inviare

Dopo il notevole successo ottenuto da Polini con il lancio del nuovo motore per e-MTB chiamato E-P3 MX avvenuto in occasione della famosissima fiera del ciclo di EuroBike 2019, l’azienda bergamasca torna protagonista nell’affollatissimo palcoscenico che è il mondo delle biciclette a pedalata assistita.

È di qualche giorno fa infatti la notizia che il noto motore Polini E-P3 ha fatto la sua comparsa anche nel segmento di mercato delle city bike elettriche.

Per realizzare tutto ciò, Polini si è avvalsa di un’altra delle innumerevoli collaborazioni che l’hanno da tempo portata alla scalata verso il successo: questa volta è toccato a Bikel, brand trevigiano specializzato nella produzione di biciclette elettriche con particolare ricerca innovativa e raffinatezza nel design e nella cura dei dettagli.

Il motore centrale Polini E-P3 equipaggiato sulla city ebike Bikel Lady+ 2020

Il motore centrale Polini E-P3 equipaggiato sulla city ebike Bikel Lady+ 2020.

Proprio questi sono i punti cardine su cui punta l’azienda che, insieme a Polini, va a costruire un importante binomio simbolo dell’eccellenza del Made in Italy. Una produzione rigorosamente italiana, frutto della passione e dell’esperienza di due aziende altamente professionali. La ricerca delle migliori componenti conferisce alle e-bike firmate Bikel una grande affidabilità in ogni tipologia di percorso, senza rinunciare al piacere di guida e al divertimento.

Il motore Polini E-P3, pensato e sviluppato per ridurre al minimo pesi e ingombri ed essere equipaggiato su bici da strada elettriche, troverà posto in due modelli “punta di diamante” della flotta Bikel: la Urban e la Lady.

La prima presenta un carattere sportivo ma raffinato pensato prettamente per gli uomini, mentre la seconda – più confortevole e dalle linee “morbide” – è dotata di un telaio con doppio tubo obliquo, ponendo di fatto questo modello più adatto al pubblico femminile.

Entrambi i modelli hanno ruote da 28″, freni a disco e deragliatori che variano da 7 a 10 rapporti.

Scopriamole nel dettaglio..

Una bici elettrica da passeggio Bikel Urban+ 2020 con motore Polini E-P3

Una bici elettrica da passeggio Bikel Urban+ 2020 con motore Polini E-P3.

e-Bike Bikel Urban con motore Polini E-P3

Il modello Urban ha un prezzo al pubblico (IVA inclusa) di 3.290 euro con un allestimento da touring che prevede un robusto e rifinito telaio in alluminio idroformato e la possibilità di avere ben due batterie da 500 Wh integrate.

Quest’ultima caratteristica garantisce lunghe pedalate e una notevole autonomia fino a 200 km, piazzandosi ben oltre le necessità che possono presentarsi durante gli spostamenti urbani, ma che di fatto non costringeranno alla ricarica quotidiana tutti gli utenti che giornalmente fanno un uso intenso del ciclo per spostarsi verso il proprio ufficio o abitazione.

Tra le altre caratteristiche spicca il peso contenuto (solo 18,2 kg), l’impianto frenante di tipo idraulico a disco e il cambio a 9 rapporti.

Una bici elettrica da città Bikel Urban 2020

Una bici elettrica da città Bikel Urban 2020.

L’altro modello denominato Urban+ viene venduto invece a 3.590 euro e presenta un animo più sportivo che viene esaltato dal minore peso (17,9 kg) e dalla componentistica.

Questo modello prevede una trasmissione Shimano Deore SGS a 10 rapporti (di derivazione dalla mountain bike) e dei cerchi con raggiatura speciale Crank Brothers Cobalt 1.

Tra gli altri accessori presenti a darle un tocco di raffinatezza troviamo invece il sellino e le manopole in pelle coordinata firmate Brooks.

Una e-bike per uso urbano con telaio da uomo Bikel Urban+ 2020

Una e-bike per uso urbano con telaio da uomo Bikel Urban+ 2020.

e-Bike Bikel Lady con motore Polini E-P3

Il modello Lady ha invece un prezzo di listino di 3.099 euro (IVA inclusa), ed è dotato anch’esso di un telaio in allumino idroformato ma con forme più sinuose e volte a concedere più spazio al comfort.

Oltre allo scavalco basso, nell’allestimento spiccano la forcella Suntour ammortizzata e un manubrio più alto, coadiuvati da un comodo sellino progettato appositamente per le e-bike femminili. Il cambio è a 8 rapporti, mentre le ruote rimangono da 28″ con impianto frenante a disco.

La dotazione viene completata dalle luci a led anteriore e posteriore, parafanghi e portapacchi.

Una bicicletta a pedalata assistita Bikel Lady 2020 con drive unit Polini E-P3

Una bicicletta a pedalata assistita Bikel Lady 2020 con drive unit Polini E-P3.

Lo stesso equipaggiamento si trova nel modello Lady+ che ha un costo di 3.249 euro e che varia dal modello “standard” esclusivamente per il cambio a 9 rapporti e per il sellino e manopole Brooks Natural.

Entrambi i modelli hanno un peso dichiarato di 17 kg.

Una pedelec da passeggio Bikel Lady+ 2020 con motorizzazione Polini E-P3

Una pedelec da passeggio Bikel Lady+ 2020 con motorizzazione Polini E-P3.

Per maggiori informazioni su questi e altri prodotti elettrici vi invitiamo a visitare i siti ufficiali di Bikel e Polini.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Social media manager, content creator e mountain biker. Appassionato di ciclismo dal 2012, con una costante presenza nel mondo del gravity tra enduro e downhill. Ha lavorato da sempre nel settore, ottenendo importanti riconoscimenti e coltivando di fatto un amore incondizionato per la bicicletta.