Mondraker propone per il 2020 una e-MTB biammortizzata in carbonio che vuole primeggiare tra le biciclette elettriche da enduro: la Mondraker Crafty Carbon.

Con ruote da 29 pollici ed escursioni da 160/150 mm, la Mondraker Crafty Carbon si presenta al pubblico come una mountain bike con un peso inferiore ai 20 kg e con soluzioni tecnologiche capaci di regalare divertimento ai biker in cerca di avventura ed emozioni forti. Stiamo parlando infatti di una mountain bike elettrica da enduro considerata da Mondraker stessa come una bicicletta da “performance” e “non per tutti”.

La Crafty Carbon non nasce per giri lunghi, ma per godersi al massimo le discese più difficili.

Un rider per il bosco in sella a una e-MTB biammortizzata Mondraker Crafty Carbon 2020

Mondraker, brand spagnolo conosciuto a livello mondiale soprattutto nell’ambito gravity ed enduro, cerca sempre di rimanere al passo con i tempi e di proporre soluzioni innovative per assicurare al proprio pubblico delle mountain bike solide e prestanti.

Da qualche anno il marchio include all’interno del suo catalogo dei modelli elettrici: il mercato si sta orientando sempre più verso questo settore e Mondraker non poteva certo restare a guardare.

I tecnici e ingegneri dell’azienda con sede ad Alicante, in Spagna, hanno sviluppato tecnologie originali e rivoluzionarie che troviamo oggi nella nuova e-MTB Mondraker Crafty Carbon. Questo modello 2020 gode infatti dei più recenti sistemi tecnici uniti a un design particolare e studiato nei minimi dettagli.

Ma andiamo a dare un’occhiata più da vicino…

Un rider in salto in sella a una e-MTB full suspended Mondraker Crafty Carbon 2020

Le tecnologie a servizio della Mondraker Crafty Carbon

Il mercato in continua evoluzione lancia quotidianamente delle sfide uniche ai produttori di biciclette. Mondraker accetta queste sfide e prova a superarle giocando su geometrie, pesi e sistemi di sospensione.

La progettazione della nuova MTB a pedalata assistita da enduro per il 2020, la full suspended Mondraker Crafty Carbon, si contraddistingue per una grande varietà di elementi e soluzioni tecniche di pregio che non lasciano nulla al caso. Secondo il parere dell’azienda produttrice di questo modello infatti, la Crafty Carbon è la loro “nuova icona di mountain bike elettrica: l’e-MTB totale“.

Avranno esagerato? Andiamo a scoprire quali sono le tecnologie che renderebbero unica questa bicicletta elettrica.

Una ebike Crafty Carbon RR SL dal catalogo 2020 Mondraker

La Crafty Carbon RR SL è la top di gamma di questa linea di ebike da enduro Mondraker.

Foward Geometry

Innanzitutto la Foward Geometry, una soluzione tecnologica che Mondraker ha sviluppato già 8 anni fa e che continua a rimanere attuale.

L’angolo del tubo piantone di 76° permette infatti di avere una corretta posizione in sella quando si pedala sulle salite più ripide, mentre i foderi del carro di lunghezza ottimizzata (455 mm) sono stati concepiti per garantire trazione quando si sale e maneggevolezza quando ci si lancia in discesa.

Altre peculiarità della Foward Geometry sono l’angolo sterzo di 65.5°, il reach abbondante e l’attacco manubrio da 30 mm. Tutto ciò viene combinato con forcella da 160 mm con offset corti da 44mm: una scelta che si traduce in una guida davvero giocosa.

Questa geometria migliora infatti la reattività e offre maggiore stabilità nonché sicurezza a chi siede in sella.

La tabella con le geometrie e le misure della Mondraker Crafty Carbon 2020

La tabella con le geometrie e le misure della Mondraker Crafty Carbon 2020.

Stealth Air Carbon

Al sistema appena presentato si aggiunge la tecnologia Stealth Air Carbon, legata al materiale di costruzione del telaio. Partendo da fibre di carbonio ad alto modulo ed elaborando accuratamente il processo di stampaggio lay-up, Mondraker mira a ottenere un peso leggero senza andare a compromettere la rigidità e quindi l’affidabilità del telaio.

Tutto ciò viene fatto con un occhio di riguardo rivolto verso il lato estetico. Il look caratterizzato da linee fluide e morbide mira infatti a rendere la nuova e-MTB Crafty Carbon elegante e prestante allo stesso tempo.

Una mtb a pedalata assistita Mondraker Crafty Carbon RR

La Mondraker Crafty Carbon RR è il modello “medio” di questa gamma di e-bike.

E-bike Optimized Zero Kinematics

Altra tecnologia disegnata, creata e ottimizzata da Mondraker che ritroviamo sulla Crafty Carbon è il sistema di sospensione “Zero”, meglio noto come E-bike Optimized Zero Kinematics.

Si tratta di uno schema di sospensione “dual link” molto efficiente che gioca sul posizionamento dell’ammortizzatore posteriore all’interno di due leve. Questa scelta aumenta la sensibilità alle piccole sollecitazioni e limita le dispersioni della potenza durante la pedalata.

Lo schema di sospensione della Mondraker Crafty Carbon

Cooling Air Flow System

Continuando la carrellata di soluzioni innovative proposte da Mondraker sulla sua nuova e-MTB enduro 2020 troviamo il Cooling Air Flow System. Tale sistema di raffreddamento consente di canalizzare il flusso d’aria all’interno del tubo obliquo del telaio.

In prossimità del tubo sterzo sono infatti previste delle prese che permettono l’ingresso dell’aria che, circolando all’interno del telaio, giunge in zona motore dove aiuta a raffreddare e dissipare il calore generato da quest’ultimo e dalla batteria. La porta di uscita, posizionata proprio sopra la parte inferiore del tubo obliquo, consente poi all’aria di fluire liberamente.

Illustrazione su Hidden Housing Guide e Cooling Air Flow System

Hidden Housing Guide (a sinistra) e Cooling Air Flow System (a destra): tecnologie 2020 Mondraker.

Hidden Housing Guide

Ultima ma non ultima, la tecnologia proposta da Mondraker sulla Crafty Carbon è la Hidden Housing Guide. Sebbene il termine inglese possa sembrare complesso, possiamo tranquillizzarvi dicendovi che la HHG non è altro che una soluzione di guida interna per i cavi di deragliatore e freno.

Ciò lascia libera la bicicletta da fastidiosi cavi in vista, donandole un look essenziale, pulito e elegante.

Il rotore da 203 millimetri dell'impianto frenante Shimano XTR M9120 idraulico a quattro pistoncini sulla Crafty Carbon RR SL 2020

Il rotore da 203 millimetri dell’impianto frenante Shimano XTR M9120 idraulico a quattro pistoncini sulla Crafty Carbon RR SL 2020.

Mondraker Crafty Carbon: dettagli che possono fare la differenza

Abbiamo descritto le principali scelte tecniche adottate dai tecnici Mondraker per garantire performance e qualità alla nuova Crafty Carbon. Ovviamente, a queste macro tecnologie vengono abbinati piccoli accorgimenti e sistemi che contribuiscono a migliorare, sotto diversi aspetti, le prestazioni di questo nuovo modello 2020.

Citando brevemente tutto ciò che non è stato scritto in precedenza, tra queste soluzioni troviamo:

  • l’attacco Trunnion dell’ammortizzatore posteriore, che consente più flessibilità unita a rigidità laterale e torsionale;
  • un design specifico per l’utilizzo di trasmissione a 12 velocità;
  • il perno passante sovradimensionato (da 17 mm) con cuscinetti sigillati Enduro Max, capaci di sopportare carichi maggiori;
  • il sensore di velocità integrato all’interno del forcellino posteriore sinistro del telaio;
  • la cover del motore e le coperture laterali perfettamente integrate nel design del telaio;
  • la presenza di mozzi Boost, quindi più larghi, delle dimensioni di 148×12 al posteriore e da 110×15 all’anteriore;
  • la nuova protezione realizzata in speciale mescola in gomma morbida nata per proteggere il fodero posteriore;
  • il canotto sovradimensionato da 1,5″ a profilo costante;
  • il freno posteriore “post-mount” che permette di adattare la pinza a un rotore di diametro da 200 o 203 mm.

Come si può notare tutti gli elementi della Mondraker Crafty Carbon sono stati concepiti per offrire il massimo al rider che decide di optare per questo modello per affrontare tracciati impegnativi conditi da discese tecniche e aggressive.

Cockpit, manubrio e display della Mondraker Crafty Carbon anno 2020

La componentistica della Mondraker Crafty Carbon

La full suspended Mondraker Crafty Carbon è disponibile in tre differenti versioni: si parte dalla più costosa Crafty RR SL, si passa dalla Crafty RR e si arriva alla più economica Crafty R. Tutti e tre i modelli Crafty Carbon mantengono la loro anima enduro e le forme mentre cambiano la propria componentistica.

Le tre versioni hanno in comune il telaio realizzato in carbonio ultra-leggero con Forward Geometry e sistema di sospensione Zero secondo cui troviamo escursioni da 160 mm all’anteriore e da 150 mm al posteriore, entrambe firmate Fox.

Ammortizzatore montato sulla Mondraker Crafty Carbon 2020

Condividono inoltre le ruote da 29 pollici, a cui Mondraker si affida rinunciando al trend attuale di una geometria caratterizzata da diametri misti, e il Drive System firmato Bosch.

Non avendo parlato in precedenza di quest’ultimo, possiamo dirvi che Mondraker ha optato per una batteria PowerTube da 625 Wh non estraibile e completamente integrata (chi vuole può decidere di montarne una di minore autonomia da 500 Wh, riducendo così i pesi in gioco) e per il nuovissimo e potente motore Bosch Performance Line CX di quarta generazione (75Nm di coppia in soli 2,9 kg di peso).

La scelta di una batteria non removibile comporta ovviamente il fatto di dover portare la bici in un centro di assistenza autorizzato per le operazioni di manutenzione e di riparazione.

Altre caratteristica importante da citare e che si ritrova su tutte e tre le versioni dell’ebike biammortizzata Mondraker Crafty Carbon è sicuramente l’estrema leggerezza e il peso ridotto. Per la top di gamma infatti l’ago della bilancia si ferma attorno a valori dichiarati inferiori ai 20 kg nella versione top di gamma: un grande risultato per un mezzo elettrico da enduro con queste escursioni.

La drive unit Performance Line CX Generazione 4 di Bosch equipaggiato sulle eMTB Mondarker Crafty Carbon

La drive unit Performance Line CX Generazione 4 di Bosch equipaggiata sulle eMTB Mondarker Crafty Carbon.

Mondraker Crafty Carbon: allestimenti e modelli

Dopo aver descritto sommariamente i punti in comune, andiamo ora a analizzare in dettaglio i montaggi delle componenti che contraddistinguono le varie versioni.

Cogliamo l’occasione per ricordare ai nostri lettori che con quattro diverse taglie di catalogo (S, M, L e XL), la Mondraker Crafty è disponibile al pubblico al prezzo riportato di seguito, il quale risulta comprensivo di IVA.

Dettaglio della parte anteriore di una ebike Mondraker Crafty Carbon

Su tutte le e-MTB biammortizzate Mondraker Crafty Carbon è installato il display Bosch Kiox a colori.

Mondraker Crafty Carbon RR SL – 12.499 euro

Telaio: Crafty Stealth Air full Carbon con E-bike Optimized Suspension System e Forward Geometry
Forcella: Fox 36 29 Float FIT4 EVOL Factory Kashima da 160 mm
Ammortizzatore: Fox Float DPS Factory Kashima da 150 mm
Motore: Bosch Perfomance Line CX di quarta generazione
Batteria: Bosch PowerTube da 625 Wh (con possibilità di sostituire con PowerTube da 500 Wh)
Display: Kiox a colori
Trasmissione: SRAM X01 Eagle AXS a 12 velocità
Freni: Shimano XTR M9120 idraulico a quattro pistoncini con rotori 203/203 mm
Ruote: DT Swiss HXC1200 Carbon Spline da 29 con pneumatici Maxxis Rekon (29 x 2.6), mozzi boost
Sella: Fizik Antares R1 Large
Reggisella: AXS RockShox Reverb Stealth
Peso dichiarato (senza pedali): 19,3 kg (versione da 625 Wh), 19,8 kg (versione da 500 Wh)
Una mtb elettrica full suspended Mondraker Crafty Carbon RR SL 2020

Mondraker Crafty Carbon RR – 9.999 euro

Telaio: Crafty Stealth Air full Carbon con E-bike Optimized Suspension System e Forward Geometry
Forcella: Fox 36 29 Float FIT4 EVOL Factory Kashima da 160 mm
Ammortizzatore: Fox Float DPS Factory Kashima da 150 mm
Motore: Bosch Perfomance Line CX di quarta generazione
Batteria: Bosch PowerTube da 625 Wh
Display: Kiox a colori
Trasmissione: Shimano XT RD-M8100 – SGS Shadow+ a 12 velocità
Freni: Shimano XT M8120 idraulico a quattro pistoncini con rotori 203/203 mm
Ruote: DT Swiss HX1501 Spline One da 29 con pneumatici Maxxis Minion (29 x 2.6), mozzi boost
Sella: Fizik Antares R7
Reggisella: Contagocce Pija
Peso dichiarato (senza pedali): 21,3 kg
Una mountain bike biammortizzata Mondraker Crafty Carbon RR anno 2020

Mondraker Crafty Carbon R – 7.999 euro

Telaio: Crafty Stealth Air full Carbon con E-bike Optimized Suspension System e Forward Geometry
Forcella: Fox 36 29 Float FIT4 EVOL Performance da 160 mm
Ammortizzatore: Fox Float DPS Performance da 150 mm
Motore: Bosch Perfomance Line CX di quarta generazione
Batteria: Bosch PowerTube da 625 Wh
Display: Kiox a colori
Trasmissione: SRAM GX Eagle a 12 velocità
Freni: SRAM G2 RSC idraulico a quattro pistoncini con rotori 200/180 mm e pinza adattabile
Ruote: DT Swiss H1900 Spline da 29 con pneumatici Maxxis Minion (29 x 2.6), mozzi boost
Sella: Fizik Antares R7
Reggisella: Contagocce Pija
Peso dichiarato (senza pedali): 21,8 kg
Una mtb a pedalata assistita biammortizzata Mondraker Crafty Carbon R

Per maggiori informazioni riguardo alle tre versioni della Crafty Carbon e su tutte le altre mountain bike elettriche del brand spagnolo presenti nel catalogo 2020, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Mondraker.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un ingegnere comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.