Share with your friends










Inviare

Abbiamo voluto raccogliere in un articolo le nuove proposte di ebike per bambino, un trend che sta prendendo sempre più piede all’interno del mercato in grande espansione delle bici a pedalata assistita.

Ogni grande e medio produttore sta allargando la proposta delle proprie bici in primis verso le donne, come per esempio la gamma di ebike Liv 2019 di Giant. Negli ultimi due anni stiamo assistendo anche a una rinnovata considerazione per i più giovani, vuoi per un vero mercato nascente vuoi anche per un “riciclo” delle ruote da 26″ e delle batterie meno capienti.

In questo articolo presentiamo quindi i modelli di eMTB da bambino e da ragazzo che abbiamo visto in fiera ad Eurobike 2018. Segnaliamo come sempre che i prezzi in alcuni casi possono essere soggetti a variazioni.

eMTB da bambino e ragazzo 2019

I modelli di mtb elettriche a pedalata assistita per bambini e ragazzi che abbiamo trovato in fiera sono esclusivamente front, con ruote da 20″, 24″ o 26″ e motorizzazioni diverse a seconda dell’azienda.

Alcuni modelli hanno la pedalata assistita limitata a 20 km/h anziché 25, scelta che si può condividere in parte: a nostro avviso non è la velocità massima che può raggiungere il motore quanto la responsabilità del genitore nel valutare le capacità del bambino e decidere se quest’ultimo è in grado di utilizzare una mtb elettrica o una bici normale, perché con entrambe si possono sorpassare ampiamente i 25 km/h in molte situazioni.

Bergamont E-Revox Junior 24

ll marchio tedesco con sede a Amburgo che fa parte del gruppo Scott propone questa front da bambino creata con una geometria specifica. Con la scelta delle gomme da 24″ nel formato plus da 2,6″, motore Bosch Active limitato a 20 km/h e batteria da 400 Wh farà la felicità dei novelli ebiker.

Peso: 19,9 kg. Prezzo: 2.099 euro. Presente anche il modello con ruote da 26″ a 2.199 euro.
foto della bergamont erevox 24" ebike da bambino

Conway eMS 240

L’azienda tedesca Conway propone la eMS 240, una front con motore Bosch Active Plus, batteria da 400 Wh, freni a disco e forcella RST Sniper da 80 mm.

Il prezzo è di 2.099 euro.
foto della conway ems 240 ebike da bambino

Kawasaki KX Teen 20

Kawasaki mette a catalogo una piccola eMTB front dotata di ruote da 20″ con motore al mozzo posteriore Bafang, batteria integrata nel tubo obliquo e freni a disco meccanici.

La trasmissione con una corona così grossa ci sembra sovradimensionata per le capacità di un bimbo, tuttavia si tratta di una delle pochissime ebike con ruote da 20″ viste finora.
foto della kawasaki kx teen20 emtb da bimbo

Scott Roxter eRIDE 24

Scott quest’anno propone diverse bici specifiche per i più giovani come mtb biammortizzate, gravel e i due modelli di Roxter eRIDE in una geometria studiata per ruote da 24″ e 26″. Ammortizzate solo anteriormente con una forcella Suntour XTC Plus da 70 mm di escursione, presentano un motore Bosch Active con limite a 20 km/h e batteria da 400 Wh.

Prezzi: Scott Roxter eRide 26″ 2.199 euro, Scott Roxter eRide 24″ 1.999 euro.
foto della scott roxter emtb da bambino

Lombardo Garda 24

Anche l’azienda italiana Lombardo pensa ai rider più giovani con la Garda 24, una eMTB con motore Bosch Active, batteria da 300 Wh, display Purion, ruote da 24 pollici e forcella Suntour XTC 24″.

Prezzo: 1.798 euro.
foto della lombardo garda 24 emtb

Haibike Sduro Hardfour 2.0

Non poteva mancare nella flotta di Haibike una eMTB per i bambini: la Sduro Hardfour 2.0 ha ruote da 24″, motore Yamaha PW-Systems, batteria da 400 Wh e forcella SR Suntour XCR LO con escursione di 63 mm.

Peso: 19,9 kg. Prezzo: 1.999 euro.
foto della HAIBIKE SDURO HardFour 2.0

KTM Macina Mini Me

Dal brand austriaco ecco la nuova versione della Macina Mini Me, che avevamo già visto nel catalogo KTM 2018. Il motore è Bosch Active, la batteria è da 400 Wh, freni a disco e forcella Suntour XCR LO da 63 mm di escursione ad aria.

Peso: 18,7 kg. Prezzo: 1.999 euro.
foto della ktm macina mini me 2019 emtb

Bici elettriche per i più giovani: le nostre conclusioni

Ben vengano quindi le nuove eMTB da bambino, un segmento che sicuramente potrà avere molto spazio nei vari noleggi ebike delle località turistiche e nei bike park che propongono itinerari e sentieri facili e adatti alle famiglie. Se mamma e papà pedalano assistiti, perché non permetterlo anche ai bambini?

Resta il dubbio sul costo, dove tutti i modelli proposti sono vicini o sorpassano i 2.000 euro, una cifra non indifferente, in più una bici del genere può andare bene per un paio di anni e poi il bambino cresce e va cambiata.

In ultimo, il peso: a seconda della corporatura, 18/20 kg di ebike sono molti per un ragazzino, il quale deve imparare a gestirli e a usarli a suo vantaggio, dato che una eMTB è più stabile e facile in discesa di una bici tradizionale ma bisogna pur sempre saperla gestire e manovrare.

In questo caso un bel corso di guida per imparare le basi della mtb e della ebike è fondamentale, per la sicurezza e il divertimento sia del figlio che dei suoi genitori.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!