Share with your friends










Inviare

Siamo stati invitati da Atala per toccare con mano le novità 2015 sul fronte mtb elettriche… seguiteci per un giro in ebike sulle rive dell’Adda a Imbersago, Lecco.

Ad accoglierci proprio in riva al fiume Adda sono Francesca Ghezzi, responsabile marketing Atala e Gianluca Bonanomi, cinque volte campione italiano dh e campione mondiale bmx nonché area manager Atala, in una location molto suggestiva, dove il “Traghetto Leonardesco” attraversa il corso d’acqua per mezzo di un cavo, sfruttando la corrente del fiume stesso.

Il test day

Tanti i modelli a disposizione per il test day, dalle front 27,5″ e 29″ di Atala e Carraro alle full 27,5″ di Whistle, tra le quali la nuova B-Rush SL 2015 che abbiamo potuto testare in anterprima.

Il giro è stato molto gradevole, partendo dalla sponda bergamasca siamo risaliti lungo le ciclabili che costeggiano il fiume per poi raggiungere, dopo una decina di chilometri e un paio di belle salite per testare la pedalata assistita, l’altra sponda dell’Adda.

A Calolziocorte, dopo una breve deviazione per vedere Gianluca e la sua B-Rush “prendere il volo” su un paio di salti nel suo pistino personale siamo ridiscesi sulle sponde del fiume lungo divertenti sterrate e un single track finale molto guidato ricco di saliscendi.

A fine giro tutti a bordo del Traghetto Leonardesco per tornare sulla sponda bergamasca e riconsegnare, a malincuore, le ebike Atala.

Dopo il giro, i ragazzi di Atala ci hanno accolto a bordo di un altro piccolo traghetto-ristorante e in riva al fiume abbiamo gustato ottimi salumi, formaggi locali e specialità tipiche, peccato solo per l’aria molto “frizzante” che durante tutta la giornata ci ha accompagnati, è stata una domenica di marzo fortunatamente non piovosa ma molto fresca.

Considerazioni

I pareri di tutti i biker, nessuno escluso, sono stati molto favorevoli e in alcuni casi entusiasti; organizzazione perfetta, un ospite d’eccezione come Gianluca “Il Bona” ad accompagnarci e soprattutto la possibilità di testare sul campo tutte le novità per quanto riguarda le ebike della famiglia Atala.

Alcuni ragazzi arrivavano dalla strada, alcuni dalla mtb, c’era chi aveva già provato le elettriche e chi era la prima volta in assoluto; le potenzialità della pedalata assistita sono palesi, per chi non è più allenato come una volta o magari ha problemi fisici più o meno seri, chi vuole portare con sé la moglie, i figli o l’amico meno “prestante”, l’ex professionista che non ha più voglia di fare fatica…

le tipologie da ebiker sono infinite. Dal canto mio posso solo confermare che per molti versi saranno il futuro di una buona fetta di biker dalle ruote grasse, sono più maneggevoli e prestanti di quello che si pensi e ampliano le possibilità di divertimento ed esplorazione a dismisura. 

Kit regalo by LMP Design

Tutti i partecipanti hanno inoltre ricevuto un kit regalo contenente adesivi, cataloghi e t-shirt Atala e uno speciale kit di protezione personalizzato per la mtb, creato da Lmp Design per BiciLive.it. Un modo per ringraziare i nostri lettori per la partecipazione all’evento.

Il Kit regalo di LMP Design dato da Atala

Curiosità

Sulle sponde dell’Adda è possibile fare lunghe pedalate sulle ciclabili e i numerosi single track, attraversando paesi e località molto suggestive e aree naturalistiche anche importanti: tra l’avifauna presente, oltre a cigni, folaghe e germani reali, le acque di Imbersago e dintorni ospitano già da tre anni uno dei rarissimi esemplari presenti in nord Italia di casarca, una bellissima anatra color rosso-ruggine.

Foto di gruppo per tutti i partecipanti alla prima tappa dell'Atala e-Tour

Un grazie ad Atala e a tutti i partecipanti!

Per scoprire le prossime tappe dell’E-tour clicca qui

Per informazioni sulle ebike Atala visita www.atala.it

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso www.gravity-school.com. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!