Il pilota motociclistico Marco Melandri, ritiratosi ormai dall’attività agonistica che lo ha visto protagonista di ben 22 successi nel campionato mondiale Superbike, ha recentemente deciso di cimentarsi in una nuova avventura sportiva nel mondo delle ebike e dell’e-Enduro in particolare.

Sarà infatti tra i rider che prenderanno parte alle gare di e-Enduro della stagione 2020. Per affrontare questa nuova sfida il campione ravennate si è affidato a un’importante collaborazione con il prestigioso produttore di e-MTB italiano Thok.

Andiamo a conoscere meglio entrambi…

Marco Melandri, campione delle due ruote

Nonostante Marco Melandri non abbia affatto bisogno di grosse presentazioni, ci teniamo a introdurlo a tutti i nostri lettori specie per i meno appassionati verso le due ruote a motore.

La sua carriera è stata sancita da innumerevoli esperienze di livello: esordisce nel Moto Mondiale 125 come wild card a Brno nel lontano 1997, disputando poi la sua prima stagione iridata completa nel 1998 con una Honda con i colori Benetton MotorBike. Si aggiudica la prima vittoria ad Assen a soli 15 anni, raggiungendo il primato di “vincitore più giovane di una gara del Mondiale”.

Sfiora il titolo della 125 nel 1999 e nel 2000 diventa pilota ufficiale Aprilia in 250, classe nella quale si aggiudicherà il Mondiale nel 2002.

Marco Melandri si allena in sella a una e-bike Thok

Marco Melandri in sella a una e-bike Thok.

Passato in MotoGP con la Yamaha e dopo due stagioni con la alla Honda del team Gresini, conquista nel 2005 il suo miglior piazzamento nella Classe Regina, con un secondo posto finale alle spalle di Valentino Rossi.

La sua carriera in MotoGP continuerà fino al 2010 dove correrà anche per Ducati e Kawasaki.

Le recenti esperienze in Superbike lo rendono immediatamente protagonista assoluto, prima con il secondo posto finale in sella alla Yamaha del team ufficiale nel 2011 e, successivamente, aggiudicandosi ben 22 vittorie e 75 podi alla guida dei team ufficiali di BMW, Ducati e Aprilia.

Al termine della stagione 2019 annuncia il suo ritiro dalle competizioni di moto.

Successivamente è stato grazie all’amicizia con il noto team manager della MotoGP Livio Suppo e con Stefano Migliorini (Campione del Mondo di BMX e idolo giovanile di Marco) a essere spinto a cimentarsi in questo ambizioso progetto tutto italiano.

La mountain bike elettrica Thok che Marco Melandri guiderà nel prossimo campionato e-Enduro.

La mountain bike elettrica Thok che Marco Melandri guiderà nel prossimo campionato e-Enduro.

Thok E-Bikes, un marchio tutto italiano di bici elettriche

Thok è una giovane ma ben avviata Azienda italiana nata nel vicinissimo 2017, che oggi fa parte del TCN Group.

Nata da un’idea di Stefano Migliorini, questa ormai solida realtà industriale ha cavalcato l’onda del successo grazie alle innovative idee che hanno portato allo sviluppo della MIG (e della MIG-R), ovvero una mountain bike elettrica “pensata dagli enduristi per gli enduristi” e notoriamente apprezzata per la sua notevole maneggevolezza ottenuta dalle meticolose scelte geometriche in fase di progettazione.

Nel corso degli ultimi anni Thok ha avviato numerose collaborazioni importanti: ci piace ricordare quella con Ducati di cui è fornitore ufficiale di ebike per il marchio “Ducati Powered by Thok” con le sue MIG-RR, MIG-S e E-Scrambler (ve le presenteremo tutte nell’imminente nostro articolo sul catalogo delle bici elettriche Thok).

Il dettaglio del motore della e-MTB Thok che sarà affidata a Marco Melandri

Il dettaglio del motore della e-MTB Thok che sarà affidata a Marco Melandri.

Avanti tutti in direzione delle gare

Sarà dunque una Thok MIG appositamente preparata ad accompagnare Marco Melandri in quella che è stata definita da lui stesso la propria “road to performance”, verso gli ambiziosi podi dei campionati E-Enduro 2020.

Staremo a vedere, noi gli facciamo i migliori auguri!

Per restare aggiornati sui prodotti e sugli eventi che coinvolgono Thok vi invitiamo a visitare il sito www.thokbikes.com. Potete anche fare un salto sulla Pagina Ufficiale Facebook di Marco Melandri per dare un’occhiata all’evolversi di questa sua elettrizzante nuova avventura.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Social media manager, content creator e mountain biker. Appassionato di ciclismo dal 2012, con una costante presenza nel mondo del gravity tra enduro e downhill. Ha lavorato da sempre nel settore, ottenendo importanti riconoscimenti e coltivando di fatto un amore incondizionato per la bicicletta.