Share with your friends










Inviare

PEXCO è una nuova realtà nella mobilità sostenibile e nel giro di poco tempo si è già distinta sul mercato europeo, compreso quello italiano, assicurandosi la gestione di due marchi produttori di biciclette elettriche di grande interesse quali R Raymon e Husqvarna.

PEXCO GmbH è stata fondata nel 2017, il denominativo è acronimo per “Puello eMobility Crossover Company” e l’azienda vanta un lignaggio ciclistico di tutto rispetto, visto che i suoi fondatori, Susanne e Felix Puello, provengono da una famiglia che si occupa di due ruote dal 1920, anno nel quale il bisnonno Engelbert Wiener fondò la E. Wiener Retail Company a Schweinfurt, una società di vendita al dettaglio.

Susanne e Felix Puello rappresentano quindi la terza generazione e hanno un curriculum di tutto rispetto, visto che hanno diretto dal 1995 il Gruppo Winora, che raggruppa brand quali Winora eBikes, Haibike, Staiger, Sinus, XLC BikeParts ed E. Wiener Bike Parts.

emtb HC 9 di Husqvarna

La HC 9 di Husqvarna distribuita da PEXCO è una biamortizzata 180/180 mmm con ruote da 27,5″ e sistema Shimano Steps E 8000.

Forti di questa esperienza pluridecennale che li ha portati a conoscere minuziosamente il mercato ciclo europeo, hanno quindi deciso di accettare una nuova sfida creando PEXCO GmbH con l’intento di diventare un player di primaria importanza nel settore della mobilità sostenibile.

E i primi due “colpi sul mercato” di PEXCO GmbH fanno capire tutta la serietà degli intenti dell’azienda, visto che si è assicurata la distribuzione (e non solo) di due brand quali R Raymon e Husqvarna: del primo marchio PEXCO è proprietaria, del secondo licenziataria.

A due anni dalla nascita PEXCO GmbH è già una realtà di tutto rilievo: sono oltre 50 i dipendenti nella sede di Schweinfurt e la rete di partner si estende a livello mondiale.

Per quanto riguarda i due marchi distribuiti, R Raymon è un brand giovane ma già molto attivo e nel settore ebike ha un catalogo ricco di 10 modelli di eMTB full suspended, 8 hardtail, 14 trekking, 7 city ebike e 2 modelli kids, tutti connotati da motorizzazione Yamaha.

Il brand svedese Husqvarna propone ebike con componentistica di alta qualità, suddivise in sei piattaforme: Extreme Cross (2 modelli), Hard Cross (3), Mountain Cross (4), Light Cross (11), Gran Tourer (10) e Gran City (5), che impiegano i vari sistemi Shimano Steps.

PEXCO GmbH ha anche debuttato nel 2018 con una divisione italiana, PEXCO Italia S.r.l., per dirigere la quale è stato chiamato Sergio Laurino, che proviene da una posizione di cinque anni in qualità di Sales Manager Italia per il reparto Bike e Bikeparts nel Gruppo Winora.

Proprio Husqvarna ha riservato la prima grande soddisfazione del 2019 per PEXCO GmbH, visto che il modello HC9 si è aggiudicato il premio Design & Innovation Award 2019 nella categoria E-Mountainbike, “grazie ad un approccio al design unico”.

R Raymon eTourray 9.0 distribuita da Pexco

La emtb front R Raymon eTourray 9.0 con motorizzazione Yamaha.

E il 2019 continua alla grande per PEXCO, che ha catturato l’interesse del pubblico e degli addetti ai lavori portando a Cosmobike Show 2019 due modelli di punta dei marchi distribuiti.

In occasione di eBike Première, lo spazio-evento completamente dedicato alla bicicletta elettrica a pedalata assistita, realizzato da CosmoBike Show in collaborazione con Bicilive.it, gli attendenti hanno potuto ammirare sia la R Raymon eTourray 9.0 che la Husqvarna EXC10.

Oltre ai due brand citati, PEXCO GmbH distribuisce anche R2R, ovvero Ready 2 Race, divisione racing di KTM Sportmotorcycle GmbH.
Per maggiori informazioni su PEXCO e i marchi distribuiti, potete consultare i tre siti ufficiali: PEXCO, R Raymon e Husqvarna.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.