Share with your friends










Inviare

Forte di un Innovation Award ottenuto a Eurobike 2015, l’italiana Neox non ha riposato sugli allori e ha sfornato Touring, una bicicletta elettrica a pedalata assistita che nasce per adattarsi a qualsiasi situazione e uso, dal commuting alla gita fuori porta, dal cicloturismo avventuroso all’escursione fuori strada.

Che Neox Touring sia una ebike in grado di fare un po’ tutto lo si capisce fin dalla prima occhiata, con quel look ibrido, fra trekking e fat ma con decisi richiami urban. E per una volta l’etichetta di tuttofare non è solo uno slogan ma trova riscontro in tutte le caratteristiche di questa due ruote elettrica che nasce come modello unisex.

Troviamo quindi un telaio in alluminio idroformato prevalentemente maschile, ma dotato di tubo superiore abbassato che rende la Neox Touring facile da usare anche per le donne.

Ebike Neox Touring

Un po’ urban, un po’ cross, un altro po’ fat, tutta elettrica: Neox Touring.

Il peso non è certo piuma, si arriva a ventisei chilogrammi, ma il motore brushless FL80S 48 V integrato nel gruppo cambio, da 500 W ma limitato a 250 W, non ha problemi a spingere questa due ruote fino ai consueti 25 chilometri orari, con quattro tipi di assistenza diversi.

A fornire energia al motore troviamo una batteria Panasonic da 48 Volt a celle ioni di litio con autonomia fino a 120 chilometri.

Anche il resto degli accessori e caratteristiche contribuisce alla natura poliedrica della Neox Touring: il manubrio regolabile e inclinabile, la sella morbida in gel e il portapacchi-portaborse suggeriscono un uso cittadino, mentre la presenza di pneumatici più larghi e tassellati (Vittoria BOOZE Light 26×2,3″) la dispongono a uscire anche dagli ambiti metropolitani e avventurarsi su più tipi di terreno.

Sella Neox Touring in gel

La morbida sella in soft athletic gel è perfetta per comode pedalate in città.

Da segnalare anche la presenza di freni idraulici Tektro Auriga Rosso, con il disco anteriore maggiorato che arriva a 203 millimetri mentre il posteriore è da 185.

Completano il quadro la forcella ammortizzata, il cambio elettrico Neox F8.11 a 8 rapporti e la presenza di un doppio antifurto: quello meccanico con chiave per bloccare il mozzo posteriore e quello elettrico con controllo tramite codice PIN.

Il display da 3,5″ lcd retroilluminato controlla e informa su vari dati quali la velocità, lo stato di carica e autonomia della batteria, il fanale, l’ora, i chilometri percorsi ed eventuali errori di sistema. Venduta a 4.690 euro, Neox Touring è disponibile in tinta bianca o nera e presso il sito del produttore possono essere aggiunti vari optional.

Pneumatici tassellati per Neox Touring

Il portapacchi-portaborse è da città, ma le gomme tassellate vanno bene anche per le gite fuori porta.

Neox Touring vi permetterà di affrontare indifferentemente sia il pavé cittadino e i binari dei tram durante la settimana lavorativa che eventuali sterrati e percorsi più accidentati per le escursioni del fine settimana: per maggiori informazioni, ordini ed elenco dei rivenditori potete recarvi presso il sito ufficiale Neox.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.