Share with your friends










Inviare

La nuova bicicletta elettrica Pressed E-Bike sarà lanciata su Indiegogo grazie a una campagna di raccolta fondi (crowdfunding). La giovane azienda Leaos, fondata nel 2013 da Armin Oberhollenzer a Bolzano, ha infatti pensato a questa trovata per progettare e realizzare in Italia la sua nuovissima bicicletta elettrica a pedalata assistita.

Da qualche anno la Leaos è infatti riuscita a piazzare sul mercato alcuni interessanti modelli che coprono un vasto range di utilizzo che va dalla mountain bike alla urban bike, passando per il gravel.

Lavorando con passione, i tecnici del brand stanno creando delle bici a pedalata assistita 100% Made in Italy con un design particolare e accattivante, grazie al telaio stampato. Il loro obiettivo, si legge sul sito ufficiale, è infatti offrire ai propri clienti “non solo un mezzo di trasporto, ma uno stile di vita“.

A tale scopo, per la nuovissima Pressed E-Bike 2020 è stato deciso di chiedere un supporto economico ai propri clienti. Ciò si propone come un primo passo verso l’industrializzazione dell’azienda che mira così a ridurre i costi rispetto a una produzione artigianale.

Per questo motivo, in concomitanza alla campagna di crowdfunding per la Pressed E-Bike, Leaos ha deciso di avviare anche un’altra importante iniziativa: offrire uno sconto del 40% sul prezzo di acquisto.

Una donna che pedala con la Pressed E-Bike 2020

Le caratteristiche tecniche della Pressed E-bike

La Pressed Bike, già vincitrice dei premi Focus Award ed European Product Design Award, è sinonimo di qualità costruttiva. Con tecniche d’avanguardia il telaio della bicicletta è stato progettato per essere leggero e con un design davvero originale e particolare.

Il telaio stampato da due gusci di alluminio, viene poi, come specificato da Leaos, pressato e saldato presso un rifornitore automobilistico di Bologna. Questa procedura porta a realizzare perfettamente tutto ciò che è stato tradotto su carta dal designer altoatesino Harry Thaler, che collabora con l’azienda dal 2018.

Per stare al passo con i tempi e per offrire qualcosa in più al proprio pubblico, Leaos ha così deciso di equipaggiare la Pressed Bike (muscolare) di motore elettrico e batteria, trasformandola così in una vera e propria e-bike.

La batteria rimovibile della Pressed E-Bike 2020

La Pressed E-Bike, nata nel 2019, è infatti dotata di una batteria removibile da 360 Wh che è posizionata all’interno del tubo orizzontale del telaio sviluppata insieme alla società tedesca Smart Battery Solutions, con sede a Kleinostheim nei pressi di Francoforte.

L’autonomia dichiarata è di 100 km e ciò consente a chi monta in sella di pedalare per diversi chilometri senza il pensiero di rimanere “con le pile scariche”. Inoltre la ricarica, effettuabile sia da smontata che attraverso presa Rosenberg sul telaio, è molto veloce: in meno di due ore si può avere una batteria al 100%.

Una mano che aggancia la presa Rosenberg alla Pressed E-Bike 2020

Il motore invece è da 250 W ed è posizionato sulla ruota posteriore e, grazie alla sua potenza, permette di raggiungere una velocità di 25 km/h (il massimo possibile per Legge). Il display digitale ultracompatto si trova sul manubrio e consente di gestire il livello di assistenza di pedalata giocando tra 5 diverse possibilità (è possibile controllare il tutto anche tramite App).

Ci sono anche degli optional: la Pressed E-Bike può essere equipaggiata con dei piccoli pannelli solari integrati nel telaio per la ricarica della batteria. Batteria che, anche se scarica, non preclude l’utilizzo della bicicletta. Il peso ridotto di 15 kg risulta infatti leggero (la bici pesa solo 12 kg senza batteria) e consente di muoversi senza faticare troppo anche se si è rimasti “a secco”.

Un Display compatto della Pressed E-Bike 2020

Il vero pregio della Pressed E-Bike è l’agilità, la leggerezza e la comodità. Equipaggiabile con portapacchi, luci e parafanghi risulta particolarmente adatta per muoversi in città in grande sicurezza anche quando l’illuminazione artificiale prende il posto di quella naturale.

Questa e-bike, essendo pensata per muoversi in contesto urbano, nasce single speed ma si può scegliere di dotarla di un cambio a 5 velocità, molto utile quando i percorsi affrontati presentano alcune asperità.

Le ruote da 28″ presentano un design moderno e i cerchi in lega sono forniti da Gipiemme Italia, mentre i copertoni sono firmati Continental o Schwalbe a seconda della versione scelta. I freni Shimano SLX sono del tipo idraulici a disco e consentono frenate rapide e potenti in qualsiasi situazione.

La bici Pressed E-Bike single speed 2020 con cambio a 5 velocità

Fornita con manopole in e sella di Selle San Marco in pelle, la Pressed E-bike è disponibile al pubblico ai seguenti prezzi (IVA inclusa):

  • Pressed E-Bike con cambio a 5 velocità: 3.450,00 euro.
  • Pressed E-Bike single speed (con portapacchi, luci e parafanghi): 3.235,00 euro.
  • Pressed E-Bike single speed (senza portapacchi, luci e parafanghi): 2.990,00 euro. 

La bici Pressed E-Bike single speed (senza portapacchi, luci e parafanghi) 2020

Per maggiori informazioni in merito alla gamma di prodotti di Leaos, azienda che produce biciclette 100% Made in Italy, vi consigliamo di visitare direttamente il sito ufficiale del brand.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un ingegnere comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.