Share with your friends










Inviare

Da oltre quindici anni l’azienda taiwanese Giant ha contribuito fortemente a ridefinire e sviluppare il concetto di capacità e performance nel mondo della mountain bike, in particolare incentrandosi sullo sviluppo di quella che è stata una delle sue serie più innovative e apprezzate dal pubblico fino ai tempi odierni: la Reign.

Fin dal suo lancio nel lontano 2005, la Reign è stata oggetto di una progressione inarrestabile che ne ha introdotto di anno in anno novità e tecnologie sempre più raffinate e funzionali, a partire dal famigerato schema di sospensione posteriore con fulcro a quattro punti denominato “Maestro”.

Oggi la rivoluzione enduro della mountain bike in casa Giant si proietta verso l’elettrico, arricchendosi di un modello che era tanto atteso dagli appassionati del settore: la Giant Reign E+ 2020.

Gli ingegneri di Giant hanno così voluto cavalcare l’onda del successo ottenuto con i precedenti modelli di mountain bike elettrica prodotti in questi anni, puntando sullo sviluppo e la trasformazione della già consolidata “Reign” in una e-MTB che ha tutte le carte in regola per diventare un nuovo punto di riferimento nel settore delle e-enduro a pedalata assistita.

Andiamo a scoprirla meglio…

Un e-rider pedala in sella a una e-MTB Giant Reign E+ gamma 2020

Giant Reign E+ 2020: caratteristiche tecniche

La Giant Reign E+ si presenta con un robusto ma allo stesso tempo leggero telaio in alluminio idroformato che prende il nome della classica nomenclatura “ALUXX SL”, disegnato al fine di dare risalto a delle linee molto “pulite” e minimali, dove l’escursione del carro posteriore da 160 millimetri viene controllata dal consueto sistema “Maestro” brevettato da Giant stessa.

All’interno del tubo obliquo del telaio trova spazio la batteria integrata da 36v e 500Wh (13.8Ah), che permette di avere un discreto range di chilometri a disposizione e piena compatibilità con la batteria addizionale EnergyPak 250 Wh, accessorio da montare sull’apposito supporto al posto del porta borraccia, per tutti coloro che vogliono espandere dislivello e chilometraggio residuo nei giri più lunghi fino a un importante 750 Wh.

Il tutto è coadiuvato da un caricatore EnergyPak 6A Fast Charger che garantisce una ricarica rapida che promette di poter raggiungere l’80% in soli 60 minuti.

Dettaglio del motore e della corona montati sulla Giant Reign E+ 2020

Il fulcro di questa eMTB è invece il nuovo sistema SyncDrive Pro. Questo motore (basato e sviluppato sulla più recente versione della drive unit Yamaha PW-X2) esprime al meglio 250 W di potenza, trovando per la prima volta applicata a una biammortizzata a lunga escursione la famigerata Hybrid Cycling Technology di Giant, ovvero un sistema autobrevettato che affina al meglio la potenza del motore elettrico con l’energia umana al fine produrre un’esperienza di guida il più naturale possibile, adattandosi intelligentemente al tipo di guida di ogni e-rider.

Aggiornato in questa versione 2020, il motore SyncDrive Pro offre una guida potente e mirata alle prestazioni, in grado di soddisfare le particolari esigenze dei rider più capaci. Vanta infatti di ben 80 Nm di coppia massima con un supporto esteso alle cadenze di pedalata più elevate (addirittura fino a 170 rpm). In modalità Power (la più elevata delle cinque a disposizione ) il 100% della coppia applicata dal biker sui pedali può ricevere un ulteriore 360% di assistenza, garantita proprio da tale sistema.

Una eMTB Giant Reign E+ 0 Pro in mezzo a un prato

Con la e-MTB Giant Reign E+ 0 Pro il divertimento in mezzo alla Natura è assicurato!

Altrettanta attenzione merita la tecnologia Smart Assist, la quale grazie ai suoi sei sensori calcola istantaneamente la quantità di coppia, la cadenza della pedalata, la pendenza e la velocità durante la guida e, sulla base di questi calcoli, determina la quantità di potenza necessaria da erogare per fornire un’esperienza di guida fluida e priva di “strappi”.

Il motore si innesta in modo istantaneo quando il biker inizia a pedalare, aiutandolo a controllare la bici in accelerazione e offrendo un supporto sostenuto su salite ripide anche a basse velocità.

Comandi sul manubrio della mtb elettrica Giant Reign E+ anno 2020

A prendere il controllo di tutto il sistema troviamo l’unità RideControl One posta sul manubrio, un pratico e comodo comando che ci permette di giostrare i cinque livelli di velocità con estrema semplicità e rapidità.

A destare ulteriore interesse, nel complesso, troviamo anche le geometrie del telaio che rispecchiano i trend più attuali del settore.

Nello specifico troviamo il carro posteriore che grazie alla sua misura (469,5 mm) garantisce stabilità e maneggevolezza durante la guida, resa ancora più aggressiva anche dal generoso angolo di sterzo di 64,5°.

Il reach è abbondante con misure di 430/452/475/497 millimetri, mentre lo stack è di 592/602/611/620 mm sulle quattro taglie disponibili a catalogo: S, M, L e XL.

Una mountain bike a pedalata assistita Giant Reign E+ 1 Pro

Una mountain bike a pedalata assistita Giant Reign E+ 1 Pro.

Giant Reign E+ 2020: allestimenti e prezzi

Sono tre i modelli disponibili a catalogo e già acquistabili, rispettivamente differenziati esclusivamente da colorazioni, montaggio e prezzo di listino al pubblico (IVA inclusa).

Giant Reign E+ 0 PRO – 7.599 euro

Telaio in alluminio con escursione posteriore di 160mm e motore Giant SyncDrive Pro e batteria integrata Giant EnergyPak Smart 500Wh. Forcella ammortizzata Fox 36 Float Factory 27.5+ con 170mm di escursione e cartuccia idraulica Grip2 Damper con tuning specifico per e-Bike e ammortizzatore posteriore Fox Float X2 Factory EVOL con attacco Trunnion. Gruppo trasmissione SRAM X01 Eagle eTap AXS a 12 rapporti con cassetta pignoni 10-50T. Freni a disco idraulici SRAM Code R con dischi maggiorati da 220mm anteriore e 200mm posteriore.
Peso: non dichiarato
Una mtb elettrica biammortizzata Giant Reign E+ 0 PRO

Giant Reign E+ 1 PRO – 5.499 euro

Telaio con escursione posteriore di 160mm e motore Giant SyncDrive Pro e batteria integrata Giant EnergyPak Smart 500Wh. Forcella ammortizzata Fox 36 Float Performance 27.5+ con 170mm di escursione e cartuccia idraulica Micro Adjust Damper con tuning specifico per e-Bike e ammortizzatore posteriore Fox Float X2 Performance EVOL con attacco Trunnion. Gruppo trasmissione Shimano Deore XT a 12 velocità, con cassetta pignoni 11-51T. Freni a disco idraulici Shimano XT a quattro pistoncini con dischi da 203mm anteriore e 203mm posteriore.
Peso: non dichiarato
Una mtb elettrica full suspended Giant Reign E+ 1 PRO

Giant Reign E+ 2 PRO – 4.799 euro

Telaio con escursione posteriore di 160mm e drive unit Giant SyncDrive Pro con batteria Giant EnergyPak Smart da 500Wh.  Forcella ammortizzata Fox 36 Float Rhythm 27.5+ con 170mm di escursione e cartuccia idraulica Grip Damper con tuning specifico per e-Bike e ammortizzatore posteriore Fox Float DPX2 Performance EVOL con attacco Trunnion. Gruppo trasmissione SRAM GX Eagle a 12 rapporti, con cassetta pignoni 10-50T. Freni a disco idraulici Sram Guide RE con quattro pistoncini e dischi da 200mm anteriore e 200mm posteriore.
Peso: non dichiarato
Una eMTB Giant Reign E+ 2 PRO

Nell’attesa di poter presentare ai nostri lettori il catalogo completo delle ebike 2020 Giant, il nostro consiglio per avere maggiori informazioni su questi o altri modelli è quello di visitare il sito ufficiale Giant.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Social media manager, content creator e mountain biker. Appassionato di ciclismo dal 2012, con una costante presenza nel mondo del gravity tra enduro e downhill. Ha lavorato da sempre nel settore, ottenendo importanti riconoscimenti e coltivando di fatto un amore incondizionato per la bicicletta.