Flyer, azienda svizzera fondata oltre 25 anni fa, viene incontro alle esigenze dei genitori che desiderano pedalare portando con sé i propri figli. La nuova ebike Flyer Gotour 3 2021 è infatti un mezzo versatile che può essere utilizzato ogni giorno per portare i figli a scuola oppure per escursioni fuori porta in loro compagnia.

La Gotour 3 è versatile e perfetta per tutta la famiglia. Gli accessori della quale è dotata, specialmente i due portapacchi, consentono di utilizzarla quotidianamente per muoversi in città, per svolgere commissioni oppure per fare la spesa.

Quelli aggiuntivi, come il carrello porta bimbo Flyer e i seggiolini compatibili, facilitano la vita quando si desidera viaggiare con i più piccoli al seguito.

Definita dal brand come il “pickup urbano” la Gotour 3 ha un telaio molto robusto che permette di trasportare un peso massimo di 180 kg.

La Flyer Gotour 3 in colorazione Pigeon Blue Gloss

Il suo peso complessivo invece è di 28,6 kg (batteria esclusa) e, nonostante non sia un “peso piuma”, la spinta del motore Panasonic GX Power Plus consente di pedalare senza fare troppa fatica.

Offerta al pubblico al prezzo di 4.499 euro (IVA inclusa), la Flyer Gotour 3 è quindi una e-bike urbana 2021 sviluppata con estrema attenzione ai bisogni delle famiglie.

Scopriamo insieme le sue caratteristiche!

Il drive system della Flyer Gotour 3

La Flyer Gotour 3, identificata dal brand anche come Gotour 3 7.43, è una bicicletta elettrica che sfrutta un motore Panasonic GX Power Plus per rendere più agile la pedalata di chi monta in sella.

Secondo quanto dichiarato da Panasonic la drive unit è particolarmente silenziosa e armonica ed è capace di erogare una coppia di 75 Nm e di offrire una assistenza del 300%. Queste due caratteristiche risultano molto utili per affrontare le salite più impegnative.

Dettaglio del motore Panasonic GX Plus

Il drive system si compone poi della capiente batteria Flyer STB (Seat Tube Battery) da 630 Wh posizionata al di sotto della sella. Per chi desiderasse una batteria ancora più performante, Flyer dà l’opportunità ai propri clienti di montare una Flyer STB da 750 Wh aggiungendo 200 euro al prezzo di listino della bici e permettendo così di percorrere più chilometri con una singola carica.

A proposito di carica, la batteria può essere ricaricata direttamente sulla bicicletta oppure può essere facilmente smontata per essere poi collegata, sia a casa che in ufficio, a una normale presa di corrente.

Per avere sempre sotto controllo i dati di viaggio l’ebike Flyer Gotour 3 dispone di un pratico e intuitivo FIT Display a colori da 2” posizionato centralmente sul manubrio. Per selezionare la modalità di assistenza (4 livelli disponibili) si deve invece agire sul Flyer Remote Control.

Rendering della parte anteriore della Flyer Gotour 3 con manubrio, display e remote control

Il telaio e gli accessori della Flyer Gotour 3

Il telaio della Gotour 3 è realizzato da tubi idroformati in alluminio e si presenta robusto e compatto. È infatti in grado di sopportare un peso massimo di 180 kg.

La sua geometria “Comfort” è a scavalco ribassato e consente una più agile salita e discesa da sella.

Per migliorare ulteriormente il comfort, Flyer ha deciso di dotare questa e-bike di una forcella anteriore ammortizzata. La SR Suntour Mobie E45 ad aria ha una escursione di 60 mm e permette di smorzare efficacemente tutte le sollecitazioni e gli urti in cui ci si potrebbe imbattere quando si pedala in ambito urbano.

Molto pratico e comodo è anche lo Speedlifter Twist, un sistema tecnologico che consente di regolare in altezza il manubrio senza dover utilizzare alcun attrezzo. Questa soluzione permette inoltre di ruotare il manubrio di 90°, riducendo l’ingombro della Gotour 3 e facilitandone il parcheggio in spazi ridotti.

Altro aspetto curato nei dettagli dal brand svizzero con lo scopo di semplificare la vita degli adulti che si muovono in città è sicuramente quello dei portapacchi.

La Flyer Gotour 3 dispone di un robusto portapacchi frontale ideale per trasportare la spesa o altri oggetti fino a un massimo di 10 kg. Esso è fissato al telaio e assicura stabilità anche quando si trasportano dei carichi.

Unitamente a esso questa ebike è dotata di un portapacchi posteriore (portata max 27 kg) sul quale è possibile fissare il seggiolino per bambini, acquistabile separatamente. In particolare, la Gotour 3 è stata testata ed è compatibile con i modelli Thule Yepp Nexxt Maxi e Hamax Caress E-Bike.

Rendering del portapacchi anteriore

Il robusto portapacchi anteriore ha un carico massimo di 10 kg ed è fissato al telaio per assicurare stabilità durante il trasporto.

Il carrello porta bimbo Flyer

Se la Flyer Gotour 3 è una e-bike versatile progettata per essere adatta alla famiglia, il carrello porta bimbo Flyer è un accessorio aggiuntivo ideale per trasportare con sé i propri figli.

Grazie all’innovativo sistema K-Link è possibile agganciare il carrello alla Gotour 3 con estrema facilità e in poche mosse.

Le ruote supplementari Buggy e Jogger, entrambe dotate di strisce riflettenti, consentono di utilizzarlo in diversi modi, così da poter avere a disposizione diverse soluzioni a seconda delle esigenze.

Il carrello porta bimbo Flyer è dotato di cintura di sicurezza a 5 punti Fidlock con imbottitura lavabile che garantisce sicurezza al bambino.

Il sistema di sospensione regolabile a tre livelli regala il giusto comfort, mentre la praticità è assicurata dal manubrio adattabile in altezza, dallo spazio aggiuntivo per gli acquisti e dal supporto per la borraccia.

Il carrello porta bimbo Flyer in colorazione rossa

Il paraspruzzi a scatto e la protezione dai raggi solari integrata sono altri due elementi di qualità.

Infine Flyer lascia la possibilità di montare delle luci posteriori tramite sistema MonkeyLink e di poter così pedalare anche di notte o in condizioni di scarsa visibilità.

Chi desidera avere maggiori info sul trasporto dei bambini in bicicletta può consultare i nostri articoli dedicati al trasportare bimbi sul carrello bici porta bimbo o al trasportare bimbi sul seggiolino bici.

Le altre caratteristiche della Flyer Gotour 3

Tra le varie caratteristiche tecniche della Flyer Gotour 3 c’è sicuramente da segnalare la presenza di un cambio nel mozzo posteriore Shimano Nexus a 5 velocità abbinato a una cinghia Gates Carbon Drive CDX. La cinghia riduce la necessità di manutenzione e rende fluida e silenziosa la cambiata.

L’impianto frenante è invece affidato ai Magura MT5 i cui dischi da 203/180 mm assicurano prestazioni eccellenti in qualsiasi condizione e regalano sicurezza a chi guida.

Le ruote di questa e-bike sono da 26 pollici, composte da cerchi Flyer su cui sono montati copertoni Schwalbe Super Moto-X 26×2.40”.

La sella è del tipo Selle Royal Viaggio e dona comfort al ciclista.

Disegno schematico della Flyer Gotour 3 completa di seggiolino montato su portapacchi posteriore e di carrello porta bimbo Flyer

La Flyer Gotour 3, completa di tutto ciò che abbiamo visto in questo articolo, è disponibile in doppia taglia (S/M e L/XL) e in unica colorazione Pigeon Blue Gloss.

Il suo prezzo al pubblico è di 4.999 euro (IVA inclusa) ma bisognerà attendere la primavera 2021 per poterla acquistare presso i rivenditori specializzati.

Il carrello porta bimbo Flyer invece non è compreso nel prezzo, ma è acquistabile separatamente al prezzo di 999 euro, sempre IVA inclusa.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Flyer.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un giovane comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.