Si sentiva da tempo la mancanza di un’App gratuita per gestire le drive unit Brose: a colmare questo vuoto ci ha pensato Fantic (fantic-bikes.com).

Il marchio italiano, sempre più protagonista del mercato delle bici a pedalata assistita, ha infatti rilasciato da pochi giorni Fantic E-Plus, l’App per gestire al meglio tutti i suoi modelli sul mercato: dalle ebike Fantic del 2021 a quelle del più recente passato.

Fantic E-Plus è disponibile sia per device Android sia per quelli Apple ed è in grado di funzionare e interfacciarsi con i più recenti motori e device Brose, compreso il display Brose All-Round.

Per utilizzare quest’ultimo è necessario oggi utilizzare un kit supplementare bluetooth da installare nelle ebike e disponibile presso i rivenditori Fantic: è comunque previsto tra qualche mese un aggiornamento dell’App che rimuoverà questa limitazione.

Fantic E-Plus, che nel video di presentazione promette di permettere a ogni appassionato di “Enjoy & setting your Fantic Ebike”, è un’App ricca di funzioni, a partire da quella che consente di registrare l’ebike a nostro nome nei database Fantic.

L’interfaccia grafica è semplice e chiara, con un Cruscotto (Main Menu) intuitivo e completo: le informazioni correnti più importanti sono ben visibili ed è possibile gestire i settaggi dei 4 livelli di assistenza alla pedalata della drive unit Brose (personalizzando i Parametri di Spinta di ogni singolo livello).

Si può tornare alle impostazioni di fabbrica (default) in qualsiasi momento.

Screenshot della App Fantic E-Plus

Fantic E-Plus si aggiorna mentre viene utilizzata (funzione E-Learning) ed è in grado di fornire dati e fare previsioni sulla base dello stile di utilizzo dell’utente stesso: i livelli di carica della batteria, le informazioni sui suoi consumi, il raggio di autonomia rimasta sono tutti in “real time”.

E sempre in tempo reale sono le informazioni diagnostiche sullo stato della batteria e del firmware così come i dati totali dell’utilizzo dell’e-bike e di percorrenza:

  • Visualizzazione di velocità, distanza percorsa, tempo di percorrenza e cadenza
  • Dati topografici come dislivello e profilo del percorso
  • Analisi di velocità, cadenza e altitudine utilizzando grafici

Schermate della App Fantic E-Plus

Disponibili anche numerose funzioni di navigazione: il rider Fantic ha la possibilità di creare i propri itinerari (anche importando nell’App file .gpx creati su computer o altri device) prevedendo i consumi della batteria, le tempistiche di percorrenza, la distanza massima percorribile e altro.

È presente uno storico dei percorsi e delle attività passate, la possibilità di registrare e salvare il percorso corrente oltre che quella di scaricare le mappe di molti Paesi nel mondo: inoltre è possibile ricercare indirizzi, navigare sulle locazioni della mappa, visualizzare punti di interesse nelle vicinanze.

Schermate della App Fantic E-Plus

Sul sito ufficiale Fantic è disponibile una guida all’App:
https://fantic.gpstuner.com/guide-it

Per il download potete invece recarvi su Google Play (Android) o sull’App Store (Apple).

Fantic E-Plus è compatibile con Android 8.0 e versioni successive, con iOS 13.0 e versioni successive (su device iPhone, iPad, e iPod touch) e con watchOS 4.0 e versioni successive.

Per ulteriori informazioni sui prodotti del brand con sede in Veneto vi invitiamo a visitare il sito internet ufficiale Fantic.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di SEO e web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e la tecnologia - e conoscere tanti esperti ciclisti con cui condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.