Share with your friends










Inviare

Cobi è un kit sviluppato e prodotto da una start up tedesca, iCradle, e rappresenta l’ennesimo passo in avanti verso la bicicletta del futuro, sempre più connessa e smart, in grado di processare grandi quantità di dati per migliorare sempre di più la qualità della nostra pedalata.

Rispetto a vari ciclocomputer e accessori similari si distingue per la facilità d’uso e l’essere in grado di mettere a disposizione del ciclista più di cento funzioni diverse, in grado di monitorare e controllare ogni aspetto del nostro stare in sella.

Cobi, il kit che trasforma qualsiasi bici in smart bike

Cobi Bike installato e pronto a fornire al ciclista più di cento funzioni diverse.

Cobi Bike è in sostanza una dock smart che può adattarsi alla vostra city bike così come a una mtb, tanto a una bicicletta elettrica a pedalata assistita quanto a una gravel bike: funziona sia con Android che iOS e, dopo gli ormai consueti passaggi attraverso la raccolta di fondi su Kickstarter, comincia a essere sempre più diffuso ed efficace, al punto che alcuni produttori quali Winora hanno scelto di dotare di questo kit alcuni modelli di due ruote.

Cobi è costituito da diversi elementi: per quel che riguarda il manubrio troviamo il supporto per lo smartphone e un sistema di comando manuale a cinque tasti dotato di retroilluminazione. Ci sono poi due luci a led, anteriore e posteriore, dei sensori e una batteria ricaricabile da 6000 mAh.

Una volta collocate le parti sulla bicicletta lo smartphone “dialogherà” con esse (e con eventuali fitness tracker o altri accessori) attraverso connessione Bluetooth e, tramite app dedicata, potrete avere accesso a un numero ben vasto di funzioni.

Cobi Bike dock smart

Nel dettaglio alcuni degli elementi di Cobi: il supporto per smartphone, i controlli manuali e le luci led posteriori.

Ogni ciclista potrà trovare qualcosa in grado di soddisfare le proprie esigenze: si passa dalle informazioni basilari riguardanti il mezzo e il viaggio, quali la velocità, la cadenza della pedalata o l’eventuale pendenza del percorso, per arrivare quindi a dati quali le previsioni metereologiche, il navigatore GPS e notizie sul traffico o sulle condizioni del tragitto.

Sempre a proposito del percorso, avrete la possibilità di scegliere fra tre soluzioni diverse per arrivare a destinazione: l’itinerario più corto, quello più tranquillo dal punto di vista del traffico e quello più veloce.

Il prezzo di Cobi varia a seconda dei modelli e si parte da 249 euro, cifra vantaggiosa se confrontata con il costo di altri ciclocomputer dalle prestazioni simili. Per maggiori informazioni e ordini potete visitare la pagina ufficiale Cobi Bike.

[Aggiornamento 05.12.2017]: Bosch eBike System ha acquistato la tecnologia Cobi. Approfondisci la notizia leggendo questo nostro articolo.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.