Share with your friends










Inviare

Il marchio Canyon ha da sempre in catalogo biciclette “da fitness”, mezzi adatti a un allenamento cardio e di resistenza per tutti coloro che desiderano “farsi del bene” divertendosi all’aperto, senza arrivare all’agonismo puro.

Ad esempio biciclette come quelle della serie Roadlite CF, che hanno tutti i classici elementi presenti nelle bici da corsa ma sono caratterizzate da geometrie e finalità più “rilassate”: ideali per una pedalata nel tempo libero con gli amici di una vita, hanno unito prestazioni e praticità quotidiana in un unico prodotto.

Su queste stesse strade si muove Roadlite:ON, la nuova linea di biciclette elettriche per il 2020 presentata oggi dal brand tedesco, la prima sul mercato della pedalata assistita a potersi definire e-Fitness.

Facendo tesoro delle tecnologie impiegate nei suoi più famosi e blasonati modelli da competizione, Canyon ha combinato in essa le qualità che da sempre la contraddistinguono, valorizzando il tutto con un design pulito, snello e minimal che è un piacere per gli occhi.

Andiamo a conoscerla nel dettaglio?

Un ciclista pedala in sella a una ebike Canyon Roadlite:ON 2020

La Canyon Roadlite:ON è una bicicletta elettrica da usare per fare dell’attività fisica su (quasi) ogni tipo di terreno.

Canyon Roadlite:ON e la motorizzazione Fazua

Al centro di questo modello di ebike troviamo Fazua Evation 1.0, la drive unit che si integra completamente nel telaio della bicicletta insieme alla batteria (estraibile) che la alimenta e all’unità di controllo. La sua è una presenza discreta, in grado però di supportare la pedalata con una spinta sostanziosa e naturale, adatta a intensificare i nostri allenamenti.

Questo sistema di assistenza alla guida elettrico è il più leggero e compatto nel suo campo (blocco motore, movimento centrale e batteria pesano 4,6 Kg in totale) e contribuisce a contenere il peso della Canyon Roadlite:ON al di sotto dei 15 chilogrammi nel suo modello top di gamma: la nostra schiena ci ringrazierà dovessimo trasportarla a mano nel nostro appartamento al terzo piano per “parcheggiarla”.

La bici a pedalata assistita da eFitness Roadlite:ON 9.0 di Canyon

La Roadlite:ON 9.0 di Canyon è la top di gamma della linea di bici a pedalata assistita da eFitness.

L’ebike ne guadagna così in maneggevolezza e precisione, favorendo e stimolando il suo utilizzo anche a chi di biciclette è a digiuno da tempo.

Il tutto senza sacrificare troppo le performance o il raggio d’azione: i tre livelli di assistenza di Fazua Evation (Rocket, River, Breeze) ci consentono di “stare a ruota” anche di ciclisti molto più preparati e di superare le salite più dure, la batteria da 250 Wh ha un’autonomia che arriva ai 50 chilometri ma come ben sappiamo ciò dipende sempre dall’utilizzatore e da diversi altri fattori come la pendenza del percorso e la modalità di assistenza utilizzata.

Ad aiutarci nella gestione del sistema ci pensa anche l’App FAZUA, disponibile per smartphone Andoid e Iphone (l’applicazione proprietaria Canyon sarà disponibile nella primavera 2020). Tra le funzionalità incluse nell’applicazione troviamo la navigazione e il tracciamento GPS, il tachimetro, lo stato di carica della batteria, il riepilogo e l’analisi dei dati raccolti dopo una uscita così come la loro condivisione con i nostri amici.

Ricordiamo che il sistema Fazua ha un trascinamento praticamente nullo e quindi si può usare la bicicletta anche a motore spento senza alcun problema.

L'unità di controllo del motore Fazua integrata nel telaio della ebike

L’unità di controllo del motore Fazua è integrata nel telaio della Roadlite:ON, così come la drive unit e la batteria.

Canyon Roadlite:ON, caratteristiche tecniche

C’è tutto il meglio delle conoscenze Canyon nell’ambito della dinamica, del comfort e della precisione ingegneristica nel telaio delle e-bike Roadlite:ON.

In alluminio e finemente rifinito è la prova tangibile dell’importanza data al design e della cura per i dettagli inseguita del brand: la forcella è in carbonio, il passaggio cavi è interno, gli attacchi freno flat mount.

Senza contare il pizzico di eleganza e stile portati in dote dal cockpit proprietario (manubrio e attacco integrati), monoblocco e in carbonio: il Fitness-Cockpit CP04 pesa solo 322 grammi e assorbe le vibrazioni molto più efficacemente rispetto a un modello in alluminio.

Il cockpit della e-bike Roadlite:ON 9.0 di Canyon

Sui due modelli di punta della Roadlite:ON 2020 è montato il cockpit integrato CP04 di Canyon, per un look pulito e dinamico.

Le trasmissioni equipaggiate sui tre modelli di Canyon Roadlite:ON 2020 sono tutte monocorona: combinano ergonomia a performance di cambiata. I partner scelti per l’allestimento di questa importante componente sono Shimano per leve cambio, deragliatore posteriore e pacco pignoni, e Samox per le pedivelle.

Sul modello di maggior pregio, la Roadlite:ON 9.0, la trasmissione è la Shimano XTR M9100 a 12 velocità, in grado di fornire una gamma di rapporti da mountain bike.

La sella Iridium Fitness e il reggisella Canyon S41 VCLS in carbonio (negli allestimenti migliori) migliorano il comfort di guida, alla sicurezza ci pensano i freni a disco Shimano con rotori da 160 millimetri.

Il pacco pignoni Shimano XTR a 12 velocità 10-51 della Roadlite:ON 9.0

Crankset monocorona? Con il pacco pignoni 10-51 Shimano XTR a 12 velocità ci sono abbastanza rapporti per arrivare ovunque.

Canyon Roadlite:ON 2020: modelli e allestimenti

I modelli della serie Canyon Roadlite:ON 2020 sono tre, con prezzi al pubblico che variano dai 2.699 ai 3.699 euro: Roadlite:ON 7.0, Roadlite:ON 8.0 e Roadlite:ON 9.0.

Tutti e tre i modelli fanno uso dello stesso telaio in alluminio Roadlite:ON R094, della stessa forcella in carbonio One One Eight CF SL Disc FK0074, della stessa drive unit Fazua Evation Minimal Assist 1.0 e della stessa batteria da 250 Wh.

I tre allestimenti hanno in comune anche la guarnitura Samox monocorona da 48 denti, la sella Irinium Fitness e gli pneumatici pensati per il gravel Schwalbe G-One Allround da 35mm di battistrada.

Sono disponibili nelle cinque taglie XS, S, M, L e XL.

Tre ciclisti soddisfatti in sella a ebike Canyon Roadlite:ON 2020

Le tre versioni della Roadlite:ON 2020 possono soddisfare le esigenze di un ampio raggio di ciclisti.

Canyon Roadlite:ON 7.0 – 2.699 euro

Gruppo trasmissione Shimano Deore a 10 velocità 11-42, cockpit Iridium, freni a disco Shimano MT 200, ruota anteriore Shimano MT400, ruota posteriore Iridium TD19, reggisella Iridium. Disponibile nel colore Grigio Scuro o Arancione.
Peso: 15,5 Kg.

La pedelec per l'attività fisica Canyon Roadlite:ON 7.0 gamma 2020

Canyon Roadlite:ON 8.0 – 3.299 euro

Gruppo trasmissione Shimano XT a 12 velocità 10-51, cockpit Canyon CP-04 Fitness, freni a disco Shimano RS 600, ruota anteriore Shimano MT400 o MT510, ruota posteriore Iridium CRD30, reggisella Canyon S41 VCLS. Disponibile nel colore Stealth.
Peso: 15,4 Kg.

Una ebike a pedalata assistita Canyon Roadlite:ON 8.0 anno 2020

Canyon Roadlite:ON 9.0 – 3.699 euro

Gruppo trasmissione Shimano XTR a 12 velocità 10-51, cockpit Canyon CP-04 Fitness, freni a disco Shimano RS 600, ruote Iridium RXD5C, reggisella Canyon S41 VCLS. Disponibile nei colori Grigio o Nero.
Peso: 14,9 Kg.

La bici elettrica da fitness Canyon Roadlite:ON 9.0

Ricordiamo ai nostri lettori che tutti i modelli qui presentati sono acquistabili esclusivamente dal sito internet di Canyon e sono coperti da una garanzia di 6 anni. Attraverso email, chat e telefono, gli interessati possono poi raggiungere un team di esperti in grado di aiutarli nella scelta della bici e della taglia ideale.

Siamo convinti che la Roadlite:ON sia solo un primo assaggio delle novità il marchio ha in serbo per gli appassionati di bici elettriche (e non) per la nuova stagione. Nell’attesa di potervi mostrare l’intero nuovo catalogo 2020 delle ebike Canyon vi consigliamo di visitare il sito ufficiale dell’azienda per ulteriori informazioni su questo o altri modelli.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e il verde - e conoscere tanti esperti ciclisti coi quali condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.