Share with your friends










Inviare

Con l’aumentare dell’interesse intorno alle biciclette a pedalata assistita, si incrementano anche le possibilità di conoscere le tante realtà legate alla mobilità sostenibile elettrica e di provarne i prodotti.

All’imminente BikeUP 2016, la fiera dell’e-bike che si terrà a Lecco dal 20 al 22 maggio, prenotando un test di guida (al costo di 2 euro, destinati alla beneficenza) sarà possibile salire in sella a numerosi modelli di bici elettriche e valutarne di persona le caratteristiche, le differenze e le potenzialità.

Tra le aziende del ciclo protagoniste della manifestazione lecchese ci sarà anche Barse, un nuovo brand milanese di velocipedi elettrici di alta gamma, che metterà a disposizione i suoi due principali prodotti: La Nanà e Il Gagà.

Le ebike firmate da Barse: La Nanà e Il Gagà

La Nanà e Il Gagà sono le bici a pedalata assistita della collezione 2016 di Barse: doppio faro anteriore per entrambe.

Si tratta in entrambi i casi di prodotti artigianali assemblati a mano, pensati principalmente per l’uso in ambiente urbano e dall’aspetto vintage… ma con un’anima moderna!

Dotati di linee semplici e molto curati nei dettagli, sia il modello da donna (La Nanà) sia quello da uomo (Il Gagà) sono equipaggiati con componenti e accessori di elevata qualità: dalla cinghia Gates Carbon Drive al campanello Crane Bell, passando per la sella Brooks e il cavalletto doppio Hopper della Ursus.

L'ebike per uso urbano Il Gagà dell'azienda di Milano Barse.

Il velocipede elettrico Il Gagà firmato da Barse: il telaio è in acciaio Hi-Ten con congiunzioni, i freni V-Brakes Saccon.

Entrambe le single speed montano ruote da 26″ (cerchi Ambrosio, copertoni Baloon) e l’assistenza alla pedalata viene data dal motore ZEHUS Bike+ all in one, il famoso hub da 250 Watt di potenza e 20 Nm di coppia sviluppato a Milano, montato sulla ruota posteriore.

Francesco Barbiere e Beatrice Sesino, i titolari di questa azienda al 100% italiana, saranno felici di presentare al pubblico di BikeUp 2016 queste ebike, notevole sintesi di eleganza, stile e passione per le due ruote.

L'ebike per uso urbano La Nanà dell'azienda milanese Barse

La Nanà del marchio milanese Barse: manopole Brooks e verniciatura a liquido senza l’utilizzo di adesivi.

Nell’attesa di poter toccare con mano La Nanà e Il Gagà, e farci un giro baciati dalla brezza del lago, invitiamo tutti coloro che volessero approfondire la conoscenza di Barse e della sua collezione a pedalata assistita a visitarne il sito ufficiale: www.barsecicli.com

Al suo interno è presente anche una sezione Online Store dove entrambi i modelli sono messi in vendita al pubblico (e in pronta consegna) al prezzo di 3.600 euro.

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet come amministratore di sistemi Windows e consulente di web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e il verde - e conoscere tanti esperti ciclisti coi quali condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.