Share with your friends










Inviare

Sono ormai passati alcuni anni da quando Miele, una ditta di Prato con una lunga esperienza nel campo automotive, ha lanciato sul mercato i suoi primi modelli di bicicletta elettrica e i risultati sono stati così incoraggianti da spingere l’azienda a moltiplicare e distinguere ulteriormente la produzione, giungendo così a offrirci modelli city, mtb e pieghevoli adatti a vari impieghi e usi.

Il principale punto di forza dell’azienda è senza dubbio l’efficace sistema di vendita diretta attraverso il loro portale Mieleshopping: vengono così abbattuti i prezzi finali in quanto si accorcia la filiera, senza che tutto ciò incida minimamente sulla qualità del mezzo o sulla prontezza e capacità dei servizi pre e post vendita.

Assistenza e manutenzione sono garantite in tutto il territorio italiano grazie a una vasta rete di tecnici altamente specializzati in grado di risolvere gli eventuali problemi e di garantire una assistenza completa sia prima che dopo l’acquisto.

Questa assistenza, insieme ai vari sconti previsti sul sito e alla garanzia biennale hanno fatto guadagnare a Miele un seguito sempre più attento di fan del made in Italy.

La bici elettrica per uso urbano FX 26 Sport della Miele

Ecco quindi che dai quattro modelli iniziali risalenti al 2013 siamo ora passati a una offerta più differenziata, comprendente anche alcune e-bike pieghevoli: siamo andati a spiare fra alcune biciclette elettriche Miele, compresa la novità 2016 Miele Px-20 Sxr Sport, per incuriosirvi e spingervi a conoscere meglio quest’azienda di Prato.

Fx-26 S

Adatta a tutti e a tutti gli usi metropolitani, dalla spesa alla passeggiata passando per il pendolarismo e la gita fuori porta, la Miele Fx-26 S è una ebike di grande comfort dal peso contenuto e predisposta a vari accessori quali l’acceleratore per l’off road.

Batteria: 36V 10 Ah ai polimeri di litio (ricarica fra le 4 e le 6 ore e autonomia variabile fra i 35 e i 70 chilometri)
Motore: Brushless 250W (MAX 25Km/h)
Display: 3 velocità, accensioni luci e segnalatore carica batteria
Ruote: 26″
Sella: gel VELO
Telaio: Alluminio
Luci: LED anteriore e posteriore
Cambio: Shimano Tourney 7 rapporti
Forcella: TGS in alluminio
Freni anteriori: a disco meccanici TEKTRO
Freni posteriori: a pattini TEKTRO
Parafanghi: PVC
Peso: 22 kg

La bicicletta elettrica per uso urbano Fx-26 S della Miele

La bicicletta elettrica per uso urbano Fx-26 S della Miele con Brushless da 250W.

Mtb-S 26

Forcella regolabile e ammortizzata come ammortizzato è il telaio per questa ebike Miele, freni a disco e un ottimo, ottimo peso finale di soli sedici chilogrammi per una mountain bike di alta qualità che potrete godere a fondo anche senza propulsione elettrica, grazie al cambio Shimano a 27 rapporti e, nel caso venga impiegato il motore, vi aspettano ben cinque livelli di assistenza alla pedalata.

Batteria: 33V 10.2 Ah ai polimeri di litio (ricarica fra le 4 e le 6 ore e autonomia variabile fra i 40 e i 70 chilometri)
Motore: Brushless super leggero di ultima generazione 250W (MAX 25Km/h)
Display: 5 velocità, segnalatore carica batteria
Ruote: 26″
Sella: gel VELO
Telaio: Alluminio alleggerito e ammortizzato (ammortizzatore Suntour ad aria compressa)
Cambio: Shimano 27 rapporti
Forcella: Suntour in alluminio, regolabile
Freni anteriori: a disco meccanici TEKTRO
Freni posteriori: a disco meccanici TEKTRO
Peso: 16 kg

La mountain bike elettrica di casa Miele, la mtb-s 26

La mountain bike elettrica di casa Miele, la mtb-s 26, con cambio Shimano a 27 velocità e motore super leggero.

Miele Px-20 Sxr Sport

Peso non ancora ottimale per la pieghevole più costosa di casa Miele, che ha comunque molte altre caratteristiche di gran pregio a rimediare. La semplicità e velocità nelle operazione di ripiego, unite a un telaio e forcella anteriore ammortizzati, la rendono l’ideale per i tratti misti e vi permettono di godere di tutti i pro di una bicicletta pieghevole evitando quei problemi alla schiena che spesso accompagnano questo mezzo.

Batteria: 36V 10 Ah ai polimeri di litio (ricarica fra le 4 e le 6 ore e autonomia variabile fra i 35 e i 70 chilometri)
Motore: Brushless, 8 Fun, 250W (MAX 25Km/h)
Display: Lcd 5 modalità di assistenza
Ruote: 20″
Sella: gel VELO
Telaio: Alluminio, full suspension
Luci: LED anteriore e posteriore
Cambio: Shimano Tourney 6 rap. e Corona 52 T
Forcella anteriore: TGS in alluminio, ammortizzata
Freni anteriori: a disco meccanici Tektro
Freni posteriori: Tektro V-Breake
Parafanghi: PVC
Peso: 22 kg

La bici elettrica pieghevole PX-20 SXR della Miele

La bici elettrica pieghevole PX-20 SXR della Miele è la novità 2016 della casa di Prato.

Tutti i modelli di ebike Miele sono provvisti di garanzia di due anni, possono essere comodamente acquistati online con sconti che partono dal 25% per oltrepassare il 40% , sono pagabili anche a rate e sono completamente omologati secondo la certificazione EN15194, non richiedono quindi casco o assicurazione.

Per maggiori informazioni e per eventuali acquisti potete visitare il sito ufficiale Miele.

Vi lasciamo con un video tutorial che spiega come ripiegare le piccole ebike della serie Px 20:

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.