Share with your friends










Inviare

Non crediamo che ci sia bisogno di presentarvi Benelli: da più di cento anni firma la storia delle due ruote motorizzate in Italia, e con Benelli Rapida S mette sul mercato una ebike di grande interesse e qualità.

Quando sentiamo il nome Benelli pensiamo subito a storici motorini, scooter e moto, ma la sfida e la frontiera si sono ora spostate nel campo delle pedelec, e dal 2011 la ditta marchigiana ha accettato questa sfida con ottimi risultati.

Benelli Rapida S assicura buone performance sia in città che fuori strada grazie alle sue ruote da 28’’ e una forcella EBFK 2807 in grado di adattarsi a varie tipologie di terreno.

La Benelli Rapida S nella versione in colore argento

La Benelli Rapida S in colore argento con ruote da 28″, il motore nel mozzo posteriore e la batteria posizionata sul tubo obliquo.

Rapida S è dotata di un motore elettrico da 36V/250W con sensore di velocità integrato, installato sul mozzo posteriore, accoppiato a una batteria ioni di litio con celle Samsung, da 36v e 13ah, che assicura una autonomia di circa 70 chilometri ed è ricaricabile in un lasso di tempo compreso fra le 4 e le 6 ore.

Cinque i livelli di assistenza alla pedalata, con l’aggiunta della camminata assistita da 0 a 6 chilometri.

Caratteristiche principali quindi in media con quelle di altre buone biciclette elettriche: troviamo il display integrato nel manubrio, si tratta di un APT 800S LCD multifunzione in grado di indicare vari dati e parametri quali distanza percorsa, velocità e carica rimanente.

Una ebike Rapida S della Benelli nella colorazione grigia

Freni idraulici a disco e cambio Shimano Deore RD M610 a 10 rapporti per l’ebike Rapida S di casa Benelli.

Interessanti le specifiche tecniche di Rapida S, che andiamo ora a studiare più da vicino:
Cambio: Shimano Deore RD M610 10 rapporti
Telaio: 450 mm, Lega di Alluminio 6061
Freni: Benelli EBL005, idraulici a disco
Sella: Royal Seta T1
Pedali: Wellgo M 232
Luce anteriore: Sate Lite C1 40 Luxur Led
Luce posteriore: Sate Lite Solar 1
Peso: (batteria e pedali compresi) 22 chilogrammi
Colori disponibili: giallo o argento

Sono passati molti anni sia da quel 1911 nel quale Teresa Benelli fondò la prima officina meccanica sia da quel fatidico 1921 in cui apparve la loro prima motocicletta, il “Velomotore”. Ora come allora Benelli continua a rinnovarsi e proporre modelli su modelli.

Il loro catalogo 2016 di e-bike è ricco di ben sedici modelli diversi di bicicletta elettrica, adatti a ogni tipo di situazione ed esigenza, Ebike.BiciLive.it tornerà a occuparsi molto presto della società di Pesaro.

Per informazioni sui vari modelli e la rete di rivenditori presente sul territorio nazionale potete visitare il sito ufficiale Benelli.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.