Bafang (bafang-e.com), azienda specializzata in componenti e drive system per la e-mobility, ha annunciato che continuerà la sponsorizzazione del CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team.

Il brand supporterà quindi la formazione del mondo MTB durante l’anno olimpico del 2021 e si spingerà anche oltre: l’obbiettivo è di continuare a cooperare fino ai Giochi Olimpici di Parigi 2024.

La partnership vedrà inoltre una collaborazione stretta e continua tra Bafang, il team corse e il marchio American Eagle MTB, allo scopo di garantire agli atleti tutto il supporto necessario a ottenere grandi risultati nelle competizioni.

Un ciclista del CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team in gara

Le parole di Jack Brandsen e di Bart Brentjens

Nei due anni precedenti al recente rinnovo della sponsorizzazione, la collaborazione intensa tra la squadra ciclistica CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team, il brand American Eagle e l’azienda Bafang ha permesso agli atleti del team di competere nelle gara del circuito e-MTB UCI e di conseguire risultati di tutto rispetto.

Orgoglioso di questa importante partnership, Jack Brandsen, Europe General Manger di Bafang Electric Motor Science-Technology, ha sottolineato come il poter lavorare insieme a uno dei team di mountain bike tra i più professionali al mondo sia un grande stimolo per migliorarsi.

La cooperazione tra tecnici del brand e atleti della formazione olandese è infatti una grande occasione per progredire e “sviluppare insieme prodotti che soddisfino esigenze elevate in termini di affidabilità e prestazioni.”

Secondo Jack Brandsen infatti il feedback ricevuto dai rider professionisti è molto utile e aiuta a migliorarsi continuamente, permettendo così di proporre sul mercato prodotti di ottima qualità, creati insieme a esperti del settore che ogni giorno pedalano in sella a una mountain bike elettrica.

Tale partnership è di cruciale importanza non solo per Bafang, che è una tra le aziende leader del settore ebike per quanto riguarda il lato elettrico, ma anche per la squadra ciclistica CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team.

La squadra di ciclisti CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team al completo

Il Team Director Bart Brentjens, medaglia d’oro olimpica nel cross country ad Atlanta ’96, ha infatti espresso un parere più che positivo a riguardo: “Il processo di sviluppo di una mtb elettrica insieme a Bafang e American Eagle è stato un qualcosa di interessante e stimolante. Sono già due anni che collaboriamo, ma è stato talmente veloce e divertente che il tempo è volato.”

Non è solo Bart Brentjens a essere orgoglioso del progetto che ha portato tutta la squadra ad acquisire ulteriore esperienza e conoscenza, ma sono gli atleti che più di tutti hanno espresso apprezzamento verso la nuova mountain bike elettrica. Alcuni di essi infatti parteciperanno ad altre gare internazionali di e-MTB in aggiunta a quelle previste dal calendario e scelte dalla squadra olandese per poter passare più tempo sui pedali.

Brentjens inoltre è molto contento del fatto che la popolarità dell’ebike sia enormemente cresciuta negli ultimi anni, non solo tra gli sportivi ma anche tra le persone che prima d’ora non avevano mai utilizzato una bicicletta. Dal suo punto di vista è un privilegio poter contribuire a promuovere l’uso della e-MTB insieme a Bafang.

Rider in sella a una e-MTB American E-Agle con motore Bafang

La e-MTB American Eagle con drive system Bafang

Fino a questo momento abbiamo parlato della partnership tra Bafang, American Eagle e CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team, ma è giunto il momento di approfondire le caratteristiche tecniche della eMTB creata ad-hoc per gli atleti della squadra olandese: la American E-Agle.

Sviluppata dal marchio American Eagle, questa e-bike biammortizzata è equipaggiata con un drive system Bafang e presenta linee fluide e pulite grazie alla completa integrazione della batteria. Il potente motore M500 da 250 W ha una coppia massima di 95 Nm, un peso dichiarato di 3,3 kg ed è ideale per affrontare percorsi di XC.

Il sistema di sospensioni si compone di una forcella anteriore DT Swiss F232 One e di un ammortizzatore posteriore DT Swiss F535 One controllabile da remoto.

Mountain bike elettrica American E-Agle con motore Bafang

Anche le ruote sono firmate DT Swiss e in particolare il modello American E-Agle monta le DT Swiss XRC1200 abbinate a copertoni CST scelti per assicurare grip e aderenza in tutte le situazioni.

Completa di reggisella telescopico KindShock LEV Ci e di una comoda sella Selle Italia, questa e-MTB full suspended punta sui freni Magura MT8 per garantire ai rider del team frenate sicure e precise anche nelle situazioni più difficili.

La trasmissione è invece affidata allo SRAM XX1 Eagle AXS, un cambio con comandi wireless che può essere personalizzato con la pratica App per smartphone.

Come potete notare non si conoscono tutti i dettagli riguardanti la componentistica e il montaggio della American E-Agle: il team ciclistico infatti preferisce non svelare questi particolari per evitare che gli avversari possano disporre di informazioni utili e importanti.

Dettaglio del motore Bafang equipaggiato sulla ebike American E-Agle

La formazione 2021 del CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team

Nonostante la drastica riduzione del programma corse del 2020 a causa del Covid-19, il team è comunque riuscito a gareggiare e a ottenere buoni risultati, come ad esempio il titolo di campione olandese conquistato dal giovane Kjell Van Den Boogert (classe 1995).

A questo prestigioso successo dell’anno scorso si è aggiunta però un po’ di amarezza dopo l’addio dell’atleta che, per l’anno 2021, ha scelto un’altra formazione con cui correre.

Malgrado questa perdita, il CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team si presenta competitivo e agguerrito, pronto per affrontare la stagione 2021 con l’obiettivo di cogliere qualche vittoria in gare di eMTB del circuito UCI e in discipline come Eliminator e Cross Country.

Tra le file della formazione troviamo infatti atleti e atlete esperti e talentuosi, come l’ucraina Yana Belomoina, la sudafricana Mariske Strauss, l’olandese Anne Tauber, il lettone Martins Blums, il danese Sebastian Fini Carstensen, e i due olandesi David Nordemann, e Jeroen Van Eck.

È proprio quest’ultimo atleta il nuovo acquisto della squadra olandese, un rider preparato e in grado di correre in testa nelle gare più dure. Il Team Director Bart Brentjens non vede l’ora di iniziare a lavorare con il talentuoso e ambizioso ciclista che vanta un palmares molto ricco (vincitore della Coppa del Mondo UCI Eliminator nel 2018 e nel 2020, Campione Nazionale E-MTB nel 2019, Campione Europeo XCE nel 2015) e che ha deciso di abbandonare la sua squadra privata per abbracciare con Bafang un progetto più grande e interessante.

Nuovo atleta del CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team

Jeroen Van Eck, nuovo acquisto del CST PostNL Bafang MTB Racing Team, posa davanti alla sua eMTB insieme a Bart Brentjens e a un altro membro della squadra.

Anche Bafang si dichiara soddisfatta di Van Eck, la new entry del CST PostNL Bafang MTB Racing Team, e crede che il lavoro a stretto contatto con Jeroen e con tutti gli altri membri della formazione possa portare a miglioramenti nello sviluppo di componenti e di drive system per ebike.

Jack Brandsen, Europe General Manger di Bafang Electric Motor Science-Technology, ha infatti dichiarato che “Bafang è entusiasta di avere Jeroen tra le sue fila perché la sua dedizione e la sua conoscenza tecnica potrà fornire utili feedback per l’ottimizzazione dei sistemi di trasmissione elettrica”.

Con la stagione 2021 ormai alle porte (salvo eventuali modifiche dovute al coronavirus), il CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team annuncia quindi di essere pronto per dare il meglio di sé nelle gare previste in calendario.

A contribuire al raggiungimento di obiettivi rilevanti ci saranno anche Bafang e American Eagle, due brand che sfrutteranno il feedback degli atleti per migliorare i propri prodotti e per supportare gli atleti nella conquista di prestigiose vittorie sul campo.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di vistare il sito internet ufficiale di Bafang e la pagina internet della formazione CST PostNL Bafang Mountain Bike Racing Team.

Ai curiosi del brand consigliamo di leggere i nostri articoli dedicati alle aziende che usano motori Bafang sulle loro ebike o ai nuovi servizi di assistenza Bafang.

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un giovane comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.