Una bici con carica elettrica solare in commercio! Sembra futuristico, ma la Suncycle è una vera e propria ebike della NTS Works, una giovane azienda con sede a Santa Cruz, California. Vi dice qualcosa?

A Interbike, l’annuale fiera della bici USA che si tiene a Las Vegas, il nostro amico Pete, presidente di electricbikereport.com ha avuto la possibilità di incontrare il CEO di NTS Works, Neal Saiki, e girare un video della Suncycle, l’innovativa bici cargo elettrica a energia solare.

Nel video Neal ci presenta la futuristica bici Suncycle, con un motore al mozzo anteriore da 350 watt e una capiente batteria al litio da 517 W adatta a ricaricarsi con i pannelli solari posti sul vano cargo anteriore.

Il pannello solare da 60 watt ricarica la batteria durante la guida e, naturalmente, quando si lascia la bici parcheggiata al sole.

Il motore da 350 watt è sostituito da uno da 250 Wh per l’Europa ed è preferito dalla NTS per questioni di durata e capacità di percorrenza. La Suncycle ha un sistema di guida unico nel suo genere che rende a quanto pare questa bici facile da guidare anche se ha un passo lungo e con carico sulla ruota anteriore.

In sostanza sulla ruota anteriore ha un meccanismo a bracci idraulici che facilitano la sterzata come una sorta di servosterzo.

Questa bici adotta inoltre una batteria al litio 36V 14.3ah (Lifetime Rebuildable Battery – Garantita a vita e Rigenerabile!) che si trova in basso sopra il movimento centrale per una buona distribuzione dei pesi.

La Suncycle utilizza la catena Gates Carbon Drive per mantenere la meccanica pulita. Il cambio è un 8 speed Shimano Alfine interno al mozzo.

Sicuramente avrà un gran mercato negli US e sarà un successo in paesi europei come Olanda, Germania, Uk… aspettiamo di vederla in Italia!

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Da sempre un grande appassionato di natura e bici e accanito difensore dell’ambiente. Lavora come organizzatore di bike tour con il suo Coast2Coast in tutta l'area del Mediterraneo, inoltre da anni collabora come freelance per alcune delle più importanti riviste di mountain bike italiane.