“Comodità ed eleganza per tutti i giorni”. Così recita l’headline della eMobility Line di Lombardo, la cui caratteristica è quella della praticità e dell’accessibilità a tutti.

Cicli Lombardo, con il progetto di consolidare la sua offerta nel settore delle bici a pedalata assistita, si presenta sul mercato mondiale con 2 linee: Performance (con motori Bosch e allestimenti top) composta da 6 modelli – di cui abbiamo già presentato la mountain bike elettrica eSestriere – ed eMobility Line con 8 modelli in portafoglio.

Le bici di questa seconda linea che Lombardo mette in catalogo sono dei mezzi adatti all’uso quotidiano dotati di un rapporto qualità-prezzo estremamente conveniente e quindi accessibili da un’ampia platea di potenziali utilizzatori.

Il sistema impiegato su tutta la eMobility Line deriva da una collaborazione tra il costruttore siciliano e l’Università tecnica di Berlino: le ebike fanno uso di un motore brushless sul mozzo anteriore da 250W e una batteria da 8,6Ah, il tutto coperto da garanzia per 2 anni.

La bici pieghevole a pedalata assistita e-Ischia020

Dei modelli che per adesso abbiamo solo potuto vedere e non ancora testare, quello che più ci ha incuriosito è stata la eIschia20, una piccola bicicletta pieghevole adattissima per la città.

La eIschia20 è un piccolo mezzo con ruote da 20” tutta in alluminio, compreso il manubrio, e ripiegabile in 30 secondi, quindi “facilissima da portare in metropolitana o caricare in auto per poi girare in tutta tranquillità e senza l’ansia del parcheggio”, afferma Emilio Lombardo, amministratore della omonima azienda.

Questa bicicletta “a scossa” è accessoriata con cambio Shimano Tourney TX35 a 6 velocità con pignone 14/28 e ruota libera, più che sufficienti per girare nei percorsi urbani. Gli pneumatici sono degli Schwalbe con fianchi riflettenti, le luci a led sono alimentate da una dinamo, al fine di risparmiare al massimo sulla batteria.

Il display controller del sistema elettrico è accessibile facilmente sul lato sinistro del manubrio e da cui si comandano le modalità di assistenza (bassa, media e alta), il tasto di accensione e spegnimento e si visualizza l’indicatore della carica batteria. La batteria è posta sul posteriore, al di sotto di un robusto rack portapacchi. La sella, infine, è una comodissima Royal gel.

Il motore tedesco di cui è dotata la bici elettrica eIschia20 è un 220Wh da 18 Newton meter e una batteria da 36V/8,6Ah, con tempi di ricarica 4,5 ore per 2Ah. Il costruttore assicura che in condizioni ottimali si possono percorrere fino a 145 kilometri.

Disponibile nei colori nero/verde, bianco/verde e bianco/rosso per un peso complessivo compreso di pedali di 19,5 kg e un prezzo al listino di circa 1.259 euro.

Una ebike ripiegabile che sicuramente farà la felicità di molti aspiranti ciclisti “elettrici” urbani!

Maggiori informazioni sul sito ufficiale della Lombardo: www.lombardobikes.com

Share on Pinterest

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Da sempre un grande appassionato di natura e bici e accanito difensore dell’ambiente. Lavora come organizzatore di bike tour con il suo Coast2Coast in tutta l'area del Mediterraneo, inoltre da anni collabora come freelance per alcune delle più importanti riviste di mountain bike italiane.