Share with your friends










Inviare
Comfort8
Qualità/Prezzo8.5
Estetica/Finiture/Accessori7.5
Frenata8.5
Maneggevolezza8
Performance9
8.3Il nostro voto

Ecco la Faster, tuttofare elettrica della napoletana Bad Bike

Bad Bike è un’azienda napoletana che opera dal 2010 e si pone al pubblico con prodotti interessanti. I modelli che compongono l’offerta della Bad Bike sono alquanto interessanti per qualità costruttive e prezzo.

Le ebike proposte sono tutte dotate di motore brushless al mozzo posteriore da 250 Watt e 36V con 3 modalità di assistenza e batteria Li-Po polimeri di litio 36 volts 10 Ah.

Le bici elettriche a pedalata assistita proposte vanno dalla mtb alla pieghevole passando per la city bike.

Il motore utilizzato è un 8Fun al mozzo posteriore.

La bici testata, la Faster, è una ibrida tra mountain bike e bici da trekking, molto ben bilanciata e disponibile con anche con motore da 500Wh (e quindi da immatricolare). La batteria è da 400 Wh.

La chicca

Il display

La pecca

La corona padellone

Prezzo1.898 €

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.