Share with your friends










Inviare

Sul portale ebike.bicilive.it presentiamo la nuova eMTB Specialized Turbo Levo 2018, alleggerita e ottimizzata in ogni aspetto.

Le mountain bike elettriche a pedalata assistita hanno subito negli ultimi anni un’evoluzione veloce e progressiva che le ha rese sempre più simili in tutto e per tutto alle mtb tradizionali. Si è lavorato molto sull’integrazione della batteria, sul ridimensionare le tubazioni e sulla geometria.

Recentemente la tendenza è quella di eliminare o nascondere tutti i dettagli che identificano l’assistenza elettrica, come per esempio il display sul manubrio, l’unità motore e la batteria. Sia le sensazioni di guida che l’estetica della moderna eMTB cercano di eguagliare la semplicità e l’agilità della mountain bike pura.

specialized turbo levo 2018

La nuova Specialized Turbo Levo 2018, sempre più simile a una mountain bike tradizionale.

I cambiamenti sulla Specialized Turbo Levo 2018

La Specialized Turbo Levo 2018 rappresenta un ulteriore passo in avanti verso la perfetta simbiosi fra motore e pedalata. Rispetto alla versione 2017 vi sono importanti aggiornamenti sia strutturali che elettronici.

Primo fra tutti il nuovo telaio in carbonio, con uno schema ridisegnato per integrare al meglio la batteria (rimovibile) mantenendo l’integrità strutturale.

L’ingegneria Specialized ha reinterpretato il disegno del telaio, alleggerendo il triangolo anteriore di 500 grammi e il carro posteriore di altri 150. Un risparmio di peso totale pari a 650 grammi, senza compromettere la rigidità torsionale della struttura che grazie al carbonio è comunque aumentata in generale del 20% sul triangolo e del 40% sul carro.

Quest’anno i copertoni Specialized Butcher GRID casing, 2Bliss Ready, 650b sono da 2.8 invece che 3.0 pollici, con una tassellatura più aggressiva per guadagnare trazione su ogni tipo di terreno.

Riducendo la dimensione delle gomme l’altezza da terra si abbassa.

I progettisti, per mantenere una luce ottimale anche su terreni rocciosi, hanno aumentato l’escursione della forcella da 140 mm a 150 mm. Di conseguenza l’angolo di sterzo è stato ridotto di 0,5 gradi per ottenere la stessa reattività della versione precedente.

Sui modelli Turbo Levo 2018 S-Works ed Expert i freni sono passati da Guide a Code per guadagnare più potenza frenante. Su tutti i modelli Turbo Levo biammortizzati FSR (tranne S-Works) lo spazio Swat per il multitool si trova fra la testa dell’ammortizzatore posteriore e il telaio.

Sulla versione S-Works infatti l’ammortizzatore Öhlins con serbatoio esterno ha costretto Specialized a spostare il multitool dentro al tubo della forcella, definendolo Swat CC che è l’acronimo inglese di Counsel Carrying (portatore di consiglio).

telaio in carbonio della specialized turbo levo

Sono numerose le novità nel modello 2018 tra cui il telaio in carbonio e un angolo sterzo ridotto di 0,5 gradi.

Motore rinnovato per la Specialized Turbo Levo 2018

In ambito elettrico, la nuova eMTB da Trail di casa Specialized è alimentata dal rinnovato motore Turbo 1.3, da 250 Watt nominali sviluppato in collaborazione con Brose, capace di erogare fino al 15% di coppia in più rispetto al precedente modello.

Hanno introdotto nuovi magneti e strati conduttivi Thermal Pad per una dissipazione del calore più veloce.

L’assistenza viene gestita attraverso i sensori di coppia, cadenza e velocità. La spinta che ne deriva è fluida e progressiva, le vibrazioni del motore vengono filtrate dalla trasmissione interna a cinghia rendendo il Turbo 1.3 uno dei più silenziosi sul mercato.

Il tubo obliquo della nuova Levo ha una sezione maggiorata per alloggiare la batteria, senza però stravolgere le proporzioni del telaio. Per incrementare ulteriormente la rigidità si è scelto di usare un perno passante per fissare l’accumulatore al Litio.

L’interruttore e i pulsanti per variare l’assistenza si trovano sia sul manubrio che sul lato sinistro della batteria, dove sono circondati da 10 led che indicano ognuno il 10% di carica residua. L’effetto finale è futuristico e minimale al tempo stesso.

batteria della specialized turbo levo

Il livello di assistenza può essere modificato anche nella batteria dove sono anche presenti i led che indicano la carica residua.

Gestione a distanza con l’applicazione Mission Control

Attraverso la connessione senza fili Bluetooth il rider può scegliere di usare l’applicazione Mission Control sul proprio smartphone (disponibile per Android e iOS) per personalizzare tutti i parametri dell’assistenza, anche durante il funzionamento.

L’applicazione di Specialized, oltre a visualizzare statistiche avanzate e complete (compatibili con Strava), include anche un evoluto sistema di navigazione in grado di autogestire la potenza del motore in base alla distanza e altitudine del percorso, per non rischiare di esaurire mai i 504 Wh di energia della batteria da 36 Volt.

La componentistica del top di gamma

Esistono 8 diversi allestimenti da uomo e 4 da donna per la Specialized Turbo Levo 2018.

Il top di gamma è la Turbo Levo S-Works FSR 6FATTIE/29, che vanta una trasmissione Sram XX1 a 11 rapporti, ruote con cerchi in carbonio Roval Traverse 38 SL Fattie 650b tubeless ready (24 raggi anteriori e 28 posteriori), freni a disco idraulici SRAM Code RSC con dischi da 200 mm.

Le sospensioni sono Öhlins, in particolare: forcella da 150 mm Öhlins RXF36-TTX22 Twin-Tube aria/molla con regolazione della compressione alle alte e alle basse velocità, ammortizzatore custom Öhlins STX Single-Tube design Rx Trail Tune ad aria con funzione di autosag e regolazione compressione e ritorno.

ammortizzatore Öhlins della specialized turbo levo

La Turbo Levo ha sospensioni targate Öhlins con l’ammortizzatore ad aria con autosag e regolazione di compressione e ritorno.

Prezzi e disponibilità

La meglio equipaggiata Turbo Levo S-Works FSR 6FATTIE/29 uomo ha un prezzo al pubblico di 9.690 euro IVA inclusa.

Seguono i modelli più economici: FSR Expert Carbon 6Fattie/29 (7.290 euro), FSR Comp Carbon 6Fattie/29 (5.790 euro), FSR Comp 6Fattie/29 (4.890 euro), FSR 6Fattie/29 (4.090 euro), FSR Short Travel 29 (4.090 euro), Hardtail Comp 6Fattie (3.990 euro) e Hardtail 29 (3.190 euro).

Da donna invece si parte con la più costosa Turbo Levo Fsr Comp 6Fattie a 4.890 euro e a seguire: Fsr Short Travel 6Fattie (4.090 euro), Hardtail Comp 6Fattie (3.990 euro), Hardtail 29 (3.190 euro).

specialized turbo levo 2018 emtb full

La Turbo Levo 2018 è disponibile in 8 allestimenti da uomo (da 3.190 a 9.690 euro) e 4 da donna (da 3.190 a 4.890 euro).

Presto tutti i modelli saranno disponibili per la prenotazione nei negozi e punti vendita autorizzati.

Approfondimenti sulla pagina web Turbo Levo.

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto Due Ruote e un Elettrone pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.