Share with your friends










Inviare

La Elektra Mobility di Paolo Mandelli continua a offrirci il meglio delle ebike del brand tedesco M1 Sport Technik e per il 2019 ci propone un totale di venti allestimenti, suddivisi fra front e biammortizzate e tre livelli di potenza motore.

M1 Sport Technik è stata fondata nel 1994 e da allora ha avviato un complesso e profondo processo di progettazione e sviluppo di biciclette all’avanguardia, processo che è naturalmente sfociato nel grande alveo delle e-bike.

E proprio nel settore delle biciclette elettriche a pedalata assistita il brand tedesco si è sempre distinto sotto molteplici aspetti, che da tempo ne fanno un marchio d’eccellenza.

Eccellenza che si scorge già a partire dal telaio 3K monoscocca in fibra di carbonio ad alto modulo M1, realizzato con tubazioni dalle sezioni angolari.

Gli attuali telai dei modelli di eBike M1 Sport Technik 2019 sono il frutto di una lunga esperienza nel settore, che risale ai tempi della nascita del brand, che ha sempre utilizzato la fibra di carbonio come materiale d’elezione, e ancor prima alla attività di ricerca e sviluppo attuata dal gruppo multinazionale Fritzmeier, del quale fa parte il marchio.

Una mtb elettrica M1 Sport Technik in azione

M1 Sport Technik: motore, batteria e display

Quasi tutte le ebike che vi andremo a presentare utilizzano tecnologia proprietaria per quel che concerne la parte elettrica, con l’eccezione dei modelli ZELL che impiegano motori Brose.

Il motore centrale adottato è il TQ120S brushless prodotto da TQ-Systems, che misura 14,4 centimetri di diametro e ferma l’ago della bilancia ad appena 4,2 chilogrammi. Questa unità motore è in grado di fornire prestazioni di altissimo livello partendo da 250 W di potenza per passare a 500 W e infine a 920 W, con 120 Nm di coppia massima.

Tali prestazioni devono essere adeguatamente supportate dalla batteria, che è una M1 48V, 880Wh di grande autonomia che prevede circa duecento chilometri di impiego nel caso si utilizzi il livello di assistenza più basso.

Per coloro che desiderano capacità ancora superiori è disponibile in alternativa un modello da 1050 Wh.

Livelli di assistenza, dati di navigazione e altre funzioni sono controllati attraverso un display a colori posizionato a centro manubrio, al quale si aggiunge un comodissimo mini-display in bianco e nero con comandi integrati, posto in prossimità della manopola.

È presente infine connettività Bluetooth con tutto quel che comporta a livello di comodità e semplicità di gestione di chiamate e messaggi del vostro smartphone.

foto della das spitzing evolution a eicma 2018

La nuova Das Spitzing Evolution 2019, completamente cambiata rispetto al modello precedente.

M1 Sport Technik: potenza motore e livelli di assistenza

Le eMTB prodotte da M1 Sport Technik vengono solitamente realizzate in tre allestimenti dalla potenza motore differente: Pedelec, S-Pedelec e R-Pedelec e pur condividendo la coppia massima di 120 Nm ci sono notevoli differenze per quel che riguarda l’assistenza alla pedalata e, di conseguenza, differenze anche per quel che concerne le modalità di utilizzo e le regolamentazioni.

Mentre nel primo caso (250 W, con assistenza fino a 25 km/h) siamo ancora davanti a una consueta ebike, per il motore da 500 W (45 km/h) la legge richiede omologazione, assicurazione e targa. Il casco invece rimane facoltativo ma consigliato.

Una speed ebike M1 Sport Technik Das Spitzing S-Pedelec omologata

La M1 Sport Technik Das Spitzing S-Pedelec distribuita in Italia da Elektra Mobility è omologata.

Essendo tutte le S-Pedelec M1 Sport Technik distribuite da Elektra Mobility dotate di omologazione, se provviste di targa possono quindi circolare su strada con patente AM per la guida.

Con il motore da 920 W (e nessun limite all’assistenza) si entra invece nella categoria R-Pedelec, che può essere impiegata esclusivamente in aree private.

Per quel che concerne invece i livelli di assistenza abbiamo le seguenti modalità:
0 – nessuna assistenza
1 – Range-Extender: 45 %
2 – Eco: 45%
3 – Tour: 110%
4 – Sport: 195%
5 – Power: 550%

Elektra Mobility di Paolo Mandelli non si limita a distribuire in Italia i modelli omologati di M1 Sport Technik ma si occupa anche della burocrazia riguardante questi mezzi e troverete quindi completa assistenza sia a livello legislativo che per ogni tipo di consiglio riguardante gli impieghi di queste due ruote elettrificate.

Nel rammentarvi che prezzi e caratteristiche potrebbero subire variazioni, vi illustriamo ora i vari allestimenti M1 Sport Technik distribuiti in Italia.

Appassionati di ebike osservano una eMTB M1 Sport Technik

Le mtb elettriche M1 Sport Technik distribuite da Elektra Mobility scatenano sempre la curiosità degli appassionati alle fiere.

M1 Sport Technik: eMTB full suspended 2019

Alle due Das Spitzing, una con cerchi da 27,5” e l’altra con cerchi Plus e copertoni da 3”, il brand teutonico ha aggiunto anche la Das Spitzing Evolution. Di tutti e tre i modelli troverete le versioni Pedelec, Speed Bike (S) e infine Racing (R) che, dove non altrimenti specificato, si differenziano esclusivamente per le caratteristiche del motore, già illustrate precedentemente.

Sono presenti anche due allestimenti World Cup dalla componentistica di alto livello, con il conseguente prezzo consono alla qualità di quanto proposto.

M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution – 7.999 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution S-Pedelec – 8.399 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution R-Pedelec – 8.999 euro
Telaio M1 in fibra di carbonio ad alto modulo (taglie M e L), motore TQ 120S da 250 W con 120 Nm, batteria M1 48V da 880Wh. Forcella FOX 36 Float Performance Elite con 160 mm millimetri di escursione, ammortizzatore posteriore FOX Float DPX2 con 160 mm millimetri di escursione, cambio Shimano XT ShadowPlus a 11 velocità, freni Magura MT5e a disco idraulici 203/180 millimetri, cerchi DT Swiss H1900 Spline, 27,5”, gomme Schwalbe NobbyNic 27,5×2,8″ o SmartSam 27,5×2,6″.
Peso 25 chilogrammi, colore candy blue/carbon oppure cliff gray/carbon.

Una eMTB M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution S-Pedelec anno 2019

Una M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution S-Pedelec color antracite, omologata con targa e luci.

M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution World Cup – 16.499 euro
Rispetto agli altri allestimenti cambiano alcuni componenti quali i cerchi in carbonio Bike Ahead Carbon con gomme Schwalbe SuperMotoX 27,5×2,8″.

Una mtb elettrica M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution World Cup 2019

La top di gamma: M1 Sport Technik Das Spitzing Evolution World Cup

M1 Sport Technik Das Spitzing – 7.699 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing S-Pedelec – 7.899 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing R-Pedelec – 8.699 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing World Cup – 16.499 euro
Telaio M1 in fibra di carbonio ad alto modulo (taglie M e L), motore TQ 120S da 250 W con 120 Nm, batteria M1 48V da 880Wh. Forcella FOX 36 Float Performance Elite con 160 mm millimetri di escursione, ammortizzatore posteriore Fox Float ad aria con 150 millimetri di escursione, cambio Shimano XT ShadowPlus a 10 velocità, freni Magura MT5/MT4 a disco idraulici 203/180 millimetri, cerchi DT Swiss M1900 da 27,5″, gomme Schwalbe NobbyNic 27,5×2,35″.
Peso 25,8 chilogrammi, colore metallic blue/blue, orange/blue oppure antracite/orange, antracite/blue,

Una eMTB M1 Sport Technik Das Spitzing dalla gamma 2019

La mountain bike elettrica Das Spitzing M1 Sport Technik distribuita da Elektra Mobility.

M1 Sport Technik Das Spitzing Plus – 8.099 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing Plus S-Pedelec – 8.299 euro
M1 Sport Technik Das Spitzing Plus R-Pedelec – 9.099 euro
Telaio M1 in fibra di carbonio ad alto modulo (taglie M e L), motore TQ 120S da 250 W con 120 Nm, batteria M1 48V da 880Wh. Forcella Manitou Magnum con 120 millimetri di escursione, ammortizzatore posteriore Manitou McLeod con 120 millimetri di escursione, cambio Shimano XT ShadowPlus a 10 velocità, freni Magura MT5/MT4 a disco idraulici 203/180 millimetri, cerchi DT-Swiss 551 da 27,5″, gomme Schwalbe NobbyNic 27,5×3″.
Peso 26 chilogrammi, colore metallic blue/blue, orange/blue oppure antracite/orange, antracite/blue.

Una mtb elettrica M1 Sport Technik Das Spitzing Plus

La mtb elettrica M1 Sport Technik Das Spitzing Plus distribuita da Elektra Mobility di Paolo Mandelli.

M1 Sport Technik: eMTB hardtail 2019

Due i modelli base per quel che riguarda le eMTB front del brand tedesco abbiamo sostanzialmente due modelli, ZELL e Das Sterzing, proposti entrambi in allestimenti fuori strada, con denominazione CC, e stradali, recanti la sigla GT, nei quali la differenza principale è da cercarsi nelle coperture che possono arrivare a 2,6” e nella presenza di parafanghi e portapacchi per le versioni GT.

In questo gruppo solo la Das Sterzing CC è presente con le tre potenze motore diverse; in tutti gli altri casi abbiamo soltanto Pedelec e S-Pedelec.

M1 Sport Technik Das Sterzing CC – 6.499 euro
M1 Sport Technik Das Sterzing CC S-Pedelec – 6.899 euro
M1 Sport Technik Das Sterzing CC R-Pedelec – 7.499 euro
Telaio M1 in fibra di carbonio ad alto modulo (taglie M e L), motore TQ 120S da 250 W con 120 Nm, batteria M1 48V da 880Wh. Forcella FOX 34 Float Lockout con 130 millimetri di escursione, cambio Shimano XT ShadowPlus a 10 velocità, freni Magura MT5/MT4 a disco idraulici 203/180 millimetri, cerchi DT-Swiss M1700 27,5″, gomme Schwalbe NobbyNic 27,5×3″ oppure SuperMotoX 27,5×2,8″.
Peso 24,4 chilogrammi, colore blue/grey oppure yellow/eucalyptus.

La mtb elettrica hardtail M1 Sport Technik Das Sterzing CC

La mtb elettrica hardtail M1 Sport Technik Das Sterzing CC.

M1 Sport Technik Das Sterzing GT – 6.999 euro
M1 Sport Technik Das Sterzing GT S-Pedelec – 7.199 euro
Caratteristiche techniche identiche alla Das Sterzing CC ma presenza in più di portapacchi, parafanghi e luci.

Una eMTB omologata M1 Sport Technik Das Sterzing GT S-Pedelec

Una M1 Sport Technik Das Sterzing GT S-Pedelec con portapacchi, luci, specchietto retrovisore e targa.

M1 Sport Technik ZELL CC – 4.799 euro
M1 Sport Technik ZELL CC S-Pedelec – 5.199 euro
Telaio M1 in fibra di carbonio ad alto modulo (taglie M e L), motore Brose da 250 W con 90 Nm, batteria BMZ 36 V da 497 Wh. Forcella FOX 34 Float Lockout con 130 millimetri di escursione, Shimano XT ShadowPlus a 10 velocità, freni Magura MT5/MT4 a disco idraulici 203/180 millimetri, cerchi DT-Swiss H1900 Spline, gomme Schwalbe SmartSam 27.5×2.6” oppure SuperMotoX 27,5×2,4″.
Peso 21 chilogrammi, colore carbon/anthracite.

Una eMTB front M1 Sport Technik ZELL CC anno 2019

Una eMTB front M1 Sport Technik Zell CC dalla gamma 2019 distribuita da Elektra Mobility.

M1 Sport Technik ZELL GT – 5.299 euro
M1 Sport Technik ZELL GT S-Pedelec – 5.499 euro
Caratteristiche techniche identiche alla ZELL CC ma presenza in più di portapacchi, parafanghi e luci.
Una eMTB M1 Sport Technik ZELL GT S-Pedelec dal catalogo 2019

M1 Sport Technik ed Elektra Mobility hanno recentemente avuto occasione di esporre i loro modelli nell’area Ebike Premiere di CosmoBike Show 2019.

Per maggiori informazioni sulle ebike M1 Sport Technik e su tutti gli altri prodotti e accessori in distribuzione, vi invitiamo a consultare il sito ufficiale Elektra Mobility di Paolo Mandelli.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.