Share with your friends










Inviare

Tra i tanti kit di conversione eBike presenti sul mercato, parliamo oggi di HiddenPower, un sistema che è in circolazione da parecchio tempo, avendo vinto un Eurobike Award nell’ormai lontano 2010.

Il kit HiddenPower rientra nella categoria dei sistemi a rullo, ma con una particolarità: in questo caso il motore che fornisce l’assistenza alla pedalata non è a diretto contatto con il copertone, ma trasferisce la forza rotativa a una puleggia per mezzo di una piccola trasmissione.

Il suo design lo rende adatto per motorizzare moltissime tipologie di biciclette, soprattutto le pieghevoli. Esistono infatti quattro differenti versioni: Brompton kit (per le note bici pieghevoli Brompton), Strida kit (per le Strida), Moulton kit (per le Moulton) e Standard kit (per le restanti bici non pieghevoli).

Tutte le differenti versioni del kit HiddenPower

Il kit completo di batteria ha un peso complessivo di 2,6 kg e si compone di un motore brushless da 250 Watt (con relativa trasmissione e puleggia), una centralina esterna, una batteria da 14,8 Volt e 20 Ampere di capacità, un sensore PAS e l’acceleratore con funzione cruise control.

Attenzione che quest’ultimo, se montato sul mezzo, rende la bicicletta elettrica fuori norma per la circolazione pubblica in territorio italiano, rendendo l’assistenza del motore non subordinata alla pedalata. La velocità massima raggiungibile con il sensore di pedalata è di 25 chilometri orari, mentre con l’acceleratore supera di poco oltre i 30 km/h.

Il kit ebike HiddenPower montato su una normale MTB

Una normale mountain bike trasformata in bici elettrica a pedalata assistita dal kit HiddenPower.

L’autonomia fornita dalla batteria di 296 Wh varia da più di 50 km, utilizzando solo il PAS, ai circa soli 30 km con l’acceleratore “illegale”.

Quando piove bisogna usare una puleggia speciale opzionale dato che quella standard slitta sul copertone bagnato. Inoltre il kit non è pensato per essere rimosso facilmente e una volta montato il motore e la centralina esterna rimangono sulla bici.

Una bici pieghevole Brompton con il kit ebike HiddenPower

Una bici pieghevole Brompton trasformata in bici a pedalata assistita dal kit HiddenPower.

Tra i vantaggi che caratterizzano questo kit abbiamo il suo essere specifico per la maggior parte di biciclette pieghevoli e la sua estrema leggerezza (il kit completo pesa meno di 3 kg).

Tra i suoi svantaggi l’assenza di un sistema di aggancio e sgancio rapido tipico dei motori a frizione, i consumi leggermente più elevati per via della trasmissione aggiuntiva, la puleggia standard che non funziona sul bagnato e l’ingombro maggiore a causa della centralina esterna. Anche l’assenza di in collegamento Bluetooth per un suo controllo esterno si fa sentire.

Ci sentiamo quindi di consigliare questo kit di trasformazione ebike unicamente a chi possiede una bicicletta pieghevole particolare, con un telaio incompatibile con altri kit simili, come Strida e Moulton.

Per chi lo volesse il kit è disponibile per l’acquisto, nelle quattro differenti versioni descritte in precedenza, dalla sezione Shop del sito ufficiale HiddenPower al prezzo unico di 849 euro.

Sul sito sono inoltre reperibili numerose foto, informazioni ulteriori sul prodotto, e video tutorial per la sua installazione.

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto "Due Ruote e un Elettrone" pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.