Share with your friends










Inviare

Quando l’argomento riguarda le prestazioni di una eBike si analizza la coppia massima che il motore è in grado di esprimere, oppure si pensa all’autonomia, ma spesso dimentichiamo di considerare anche il peso complessivo.

In genere la maggior parte delle eMTB biammortizzate in commercio hanno un peso superiore alla soglia dei 20 kg, oltre la quale si avverte una netta diminuzione della manovrabilità.

Solo i modelli hardtail di alta gamma in carbonio hanno il privilegio di poter indicare nella scheda tecnica un peso cosiddetto “piuma” inferiore di almeno un chilo a tale soglia.

La nuova mountain bike elettrica biammortizzata Thunder dell’italiana FM-BIKE è una delle prime, se non l’unica mountain bike a pedalata assistita da marathon 29er che sbalordisce alla bilancia dimostrando un peso di soli 18,01 kg.

mtb marathon elettrica super leggera fm-bike

FM-Bike Thunder è una MTB full elettrica da marathon dal peso record: solo 18 kg!

L’anima artigianale della Thunder di FM-BIKE

I motivi per cui FM-BIKE è riuscita a raggiungere tale traguardo sono molteplici e prima di tutto vanno ricercati nel processo artigianale di costruzione del telaio biammortizzato. La sua struttura è composta da un triangolo in alluminio 7003 Dedacciai e da un carro posteriore in carbonio con fibre 3K.

Il telaio viene prodotto esclusivamente a mano e a detta del titolare di FM-BIKE Michele Favaloro, che già abbiamo avuto occasione di conoscere lo scorso anno in fiera, viene considerato dall’azienda come un vero e proprio vestito di sartoria, cucito con maestria sulle misure antropometriche dell’atleta.

La qualità è garantita da 25 anni di esperienza, inizialmente con l’acciaio, poi con l’alluminio e infine con il carbonio, alla costante ricerca di nuovi materiali e nuove tecnologie per raggiungere la massima precisione e affidabilità. Dal laboratorio made in Italy di FM-BIKE escono dei telai unici, curati nei minimi dettagli e realizzati per durare nel tempo.

telaio in alluminio della emtb FM-Bike Thunder

Il telaio è in alluminio mentre il carro, più corto rispetto alla concorrenza, è in carbonio.

Le caratteristiche uniche della FM-BIKE Thunder

La Thunder non è solamente leggera ma nasconde una serie di caratteristiche uniche che ne aumentano sia le prestazioni che il divertimento in sella. Il carro in carbonio è lungo solamente 46 cm, cinque in meno dello standard a cui siamo abituati, e per questo motivo la Thunder dovrebbe avere una elevata reattività  soprattutto nei cambi di direzione.

Il carbonio aggiunge elasticità laterale al carro che con l’ammortizzatore Rock Shox Monarch RL (in foto normale ma il montaggio finale prevede un ammortizzatore metrico) offre un escursione posteriore di 100 mm, gli stessi della forcella Rock Shox Reba RL. Su richiesta, compreso nel prezzo è possibile richiedere anche il comando al manubrio per bloccare contemporaneamente le sospensioni.

L’assistenza elettrica è fornita dalla motorizzazione centrale italiana Polini EP-3 da 36 volt e 250 Watt di potenza nominale con batteria integrata al Litio da 500 Wh. I 70 Nm di coppia massima che l’EP-3 può esprimere sono trasmessi dalla guarnitura FSA SLK Light al deragliatore SRAM X01 Eagle a 12 rapporti.

La massa ridotta in movimento del set di ruote da 29 pollici FSA Afterburner 148 da 1.660 grammi con mozzi Boost e cerchi in alluminio tubeless migliorano la guidabilità e agevolano il superamento di rocce e radici sul proprio percorso.

Per l’impianto frenante sono stati scelti i freni da cross country più leggeri sul mercato, i Formula R1 Racing con viteria in titanio e tubi in kevlar. Grazie alla loro pompa a trazione e al disco anteriore da 180 mm e 160 mm al posteriore forniscono una potenza frenante potente e precisa quando serve.

Altri materiali di pregio li troviamo nel manubrio, attacco manubrio e reggisella in carbonio marchiati FSA, come anche nella sella ergonomica anti-compressione prostatica SMP Forma con telaio in carbonio. Le manopole in silicone anti-vibrazioni sono di serie.

tecnico di FM-Bike realizza un telaio a mano

Tutti i telai FM-Bike vengo realizzati a mano in Italia, dando così la possibilità di avere geometrie personalizzate.

Prezzo e disponibilità della FM-BIKE Thunder

La FM-BIKE Thunder è disponibile su ordinazione al prezzo di 7.900 euro IVA inclusa. Ricordiamo che si tratta di una mtb a pedalata assistita unica nel suo genere, una bicicletta disegnata sulle vostre proporzioni e questo pregio, unito alle innumerevoli ore di lavoro manuale ne giustificano il costo finale.

Se siete interessati all’acquisto della leggerissima Marathon elettrica Thunder di FM-BIKE potete contattare direttamente l’azienda a info@fm-bike.com oppure tramite il modulo di contatto sul sito ufficiale FM-Bike.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto Due Ruote e un Elettrone pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.