Share with your friends










Inviare

Giunge finalmente il momento di presentarvi la gamma elettrica 2018 di Cannondale, che ha rinnovato le dotazioni mantenendo però il suo tipico design innovativo nelle forme dei telai di molti suoi modelli.

Le ventiquattro biciclette elettriche del brand americano sono suddivise in quattro categorie: Mountain Bike, Touring Sportivo, Trekking e Città.

Tutti i prezzi indicati in questo articolo sono intesi al pubblico e comprensivi di IVA: potrebbero inoltre essere soggetti a eventuali modifiche nel corso dell’anno.

Vediamo più da vicino che cosa ci ha riservato per il 2018 l’azienda USA Cannondale, uno dei più importanti marchi del ciclo-panorama mondiale.

Un rider in sella a una ebike Cannondale 2018 affronta una discesa

Categoria mountain bike e-MTB

Le mountain bike elettriche di Cannondale in elenco sono composte dale serie di modelli biammortizzati: Moterra LT da Enduro e Moterra da all-mountain. Seguono le front (ammortizzate solo anteriormente) Cujo Nero e la Trail Neo.

Tutte le Moterra utilizzano un telaio in alluminio e il motore più performante di Bosch, vale a dire il Performance CX con 75 Nm di coppia con l’aggiunta del sistema Ai (Asymmetric Integration) che sposta la linea catena di 6 mm verso l’esterno per ottenere foderi posteriori più corti.

Sempre nelle Moterra il triangolo principale del telaio, che accoglie sia il motore che la batteria, è rinforzato grazie alla sua struttura Torsion Box, che incrementa sensibilmente la rigidità torsionale. Nella parte bassa del telaio è presente invece una protezione (BatStrap) che protegge la batteria e il motore stesso.

Da quest’anno Cannondale Bicycle Corporation introduce una nuova versione di Moterra, per l’all-mountain aggressivo, la Moterra SE con escursione anteriore da 140 mm e 130 mm al posteriore.

Moterra LT1 – 6.299 euro

Composta da un telaio in alluminio Moterra LT SmartForm C1, con biella in carbonio e alloggiamento per la batteria anti-torsione. Il motore è un Bosch Performance CX con 75 Nm di coppia e display LCD Purion. L’energia elettrica viene fornita dalla batteria semi-integrata Bosch PowerPack da 500 Wh.
La sospensione anteriore Fox Factory 36 FLOAT FIT 4 con trattamento Kashima offre 160 mm di escursione, la stessa del carro posteriore con ammortizzatore Fox Factory Float EVOL Kashima. La trasmissione è affidata a un deragliatore Shimano XT Shadow Plus con comandi XT a 11 velocità.
Concludono la dotazione i freni a disco idraulici Shimano XT con dischi ultraleggeri Shimano Ice-Tec, ruote 27,5″ custom con mozzi Boost Formula Disc su cerchi DT Swiss XM481 tubeless ready e il reggisella telescopico KS LEV Integra dropper con 125 mm di escursione in taglia S e 150 mm in L/XL.

La mountain bike a pedalata assistita Moterra LT1 Cannondale

La eMTB Moterra LT1 è una delle più costose ebike del catalogo 2018 Cannondale.

Moterra LT2 – 5.249 euro

Proposta più economica con identico telaio, motore, batteria, mozzi, coperture e reggisella telescopico. Le differenze sostanziali risiedono in una forcella RockShox Yari RC sempre da 160 mm con un ammortizzatore RockShox Monarch RT Debon Air.
Il deragliatore posteriore e i comandi rimangono a 11 velocità ma diventano Shimano SLX, come anche i freni SLX con rotori Ice-Tec. Infine i cerchi WTB Frequency RACE i25 sempre tubeless ready.
Una mtb elettrica Moterra LT2 2018

Moterra 1 – 6.299 euro

Top di gamma con struttura in alluminio Moterra SmartForm C1 Alloy per ruote da 27,5″+ ed escursione posteriore da 130 mm. Motorizzazione Bosch performance CX, batteria semi-integrata Bosch PowerPack con 500 Wh di energia immagazzinata.
Una sospensione anteriore Fox Factory 34 FLOAT FIT4 Kashima da 130 mm e ammortizzatore Fox Factory Float EVOL Kashima. Undici rapporti per il cambio Shimano XT shadow plus e i comandi XT. Impianto frenanante sempre XT con dischi Ice-Tec in alluminio rivestiti di acciaio.
Le ruote custom con mozzi Formula Disc e cerchi DT XM 551 tubeless ready con canale da 40 mm lasciano spazio a coperture Schwalbe Nobby Nic SnakeSkin Plus da 2,8 pollici.
Anche in questo modello non manca il reggisella telescopico KS LEV Integra dropper 125 mm (S) e 150 mm (L/XL).
Una mtb a pedalata assistita Moterra 1 di Cannondale

Moterra SE- 5.699 euro

Versione speciale che condivide con il top di gamma solo il telaio, motore batteria e mozzi ma differisce in tutto il resto a partire dalla forcella Fox Performance 34 FLOAT FIT4 da 140 mm di escursione e l’ammo Fox Performance Float EVOL, entrambi senza il trattamento Kashima. La trasmissione è SRAM EX1 a 8 rapporti specifica per ebike, cosi come i freni a disco idraulici SRAM Guide RE.
Cerchi WTB i29 da 27,5″ con 30 mm di canale interno per gomme Plus ONZA CANIS Kevlar/Foldable FRC TLR da 2,85″ e per finire il reggisella telescopico TranzX dropper, 100 mm (S), 120 mm (M), 150 mm (L/XL).
L'ebike Moterra SE 2018 di Cannondale

Moterra 2 – 5.249 euro

Procediamo con le versioni via via più economiche, questa in particolare pur avendo lo stesso telaio, motore, batteria e mozzi della precedente mantiene una dotazione di buon livello con: forcella RockShox Revelation RC 130 mm, sospensione posteriore RockShox Monarch R DebonAir, cambio Shimano SLX Shadow Plus 11v, cerchi WTB Scraper i45 27,5″ 40 mm e reggisella idraulico KS LEV Integra dropper 100 mm (S), 125 mm (M) e 150 mm (L/XL).
La pedelec 2018 Moterra 2

Moterra 3 – 4.199 euro

Infine l’ultima che offre variazioni significative, oltre che naturalmente nel prezzo anche in ambito: sospensione (RockShox Recon RL 130 mm), trasmissione (Shimano Deore Shadow Plus 10v), freni (Shimano Deore MT500), cerchi (Cannondale Beast 27,5″ 40 mm TL) e reggisella TranzX Remote Dropper Post, 80 mm (S), 100 mm (M) e 120 mm (L,XL).
La eMTB 2018 di Cannondale Moterra 3

Cujo Neo 1 – 3.399 euro

Il Telaio NEW Cujo NEO 27,5″+ SmartForm C2 in alluminio, ammortizzato solo anteriormente, monta il motore Shimano STEPS E8000 con 500 Wh a disposizione,contenuti nella batteria semi-integrata Shimano BT-E8010.
Sospensione RockShox Recon RL da 120 mm di escursione, 11 rapporti garantiti dal cambio Shimano SLX M7000 Shadow Plus. Impianto frenante idraulico Shimano MT500, mozzi Boost Formula DC-511 con cerchi tubeless ready Cannondale Beast 40 mm e reggisella telescopico TranzX Remote Dropper Post, 80 mm (S), 100 mm (M) e 120 mm (L,XL).
La mtb front a pedalata assistita Cujo Neo 1 2018

Cujo Neo 2 – 2.999 euro

La seconda scelta comunque di tutto rispetto che si diversifica in componentistica per: la forcella SR Suntour XCR LO a molla da 120 mm, la trasmissione Shimano Deore a 10 velocità, freni Shimano M365 (ma pur sempre idraulici), gomme WTB Trail Blazer 2,8 DNA Compound e infine si differenzia anche per la mancanza del reggisella telescopico.
Cujo Neo 2 2018 una mtb elettrica

Cujo Neo Women’s 1 – 3.399 euro

Telaio in alluminio NEW Cujo NEO Women 27,5″+ SmartForm C2 pensato per le signore e signorine con una dotazione praticamente identica alla Cujo Neo 1, cosi come anche il prezzo.
mtb elettrica telaio donna Cujo Neo Women's 1 di Cannondale

Trail Neo – 2.999 euro

Telaio front in alluminio NEW Trail NEO SmartForm C2 Alloy che accoglie il motore Shimano STEPS E8000 con accumulatore Shimano da 500 Wh.
La forcella RockShox 30S a molla è da 100 mm di escursione. Il deragliatore posteriore come i suoi comandi è Shimano Deore a 10 rapporti. Non mancano i freni a disco idraulici e Tektro Auriga e i mozzi Boost Formula DC-1420 su cerchi Cannondale DC4.0 da 29 pollici con coperture Schwalbe Tough Tom Tires 2,25.
eMTB front Trail Neo 2018

Categoria Touring Sportivo

La serie Mavaro Neo appartiene alla categoria definita da Cannondale come Touring sportivo, che si contraddistingua per il posizionamento bilanciato della batteria sul piantone (tubo verticale del telaio).

Seguono le più economiche Mavaro con l’accumulatore al portapacchi, nella più classica delle posizioni.

Infine le più sportive Quick Neo sia nelle versioni con o senza parafanghi e portapacchi.

Mavaro NEO City 1 – 3.599 euro

Un telaio ad accesso facilitato in alluminio con potente motore Bosch Performance CX Cruise, display Intuvia e 500 Wh di batteria PowerPack al piantone. La forcella RockShox Paragon Gold ad aria con 65 mm di escursione è di prima scelta cosi come il cambio Shimano XT a 11 rapporti e i freni sono rigorosamente a disco idraulico Shimano M365.
La city ebike Mavaro NEO City 1 di Cannondale

Mavaro NEO City 2 – 2.999 euro

Con 600 euro in meno la City 2 offre una motorizzazione leggermente più tranquilla, il Bosch Active Line Plus e freni a disco Shimano M315 per il resto il valore della dotazione rimane praticamente invariata se non fosse per il cambio al mozzo a 8 rapporti Shimano Alfine che, anche se più pesante, per l’utilizzo cittadino può risultare più comodo.
Bici a pedalata assistita da città Mavaro NEO City 2 2018

Mavaro NEO City 3 (Uomo e Donna) – 2.999 euro

Una versione molto simile alla City 2, sia nel prezzo che nella componentistica. L’unica variazione degna di nota riguarda il cambio che non è più integrato nel mozzo ma torna a essere un tradizionale Shimano XT a 10 velocità.
La city pedelec Cannondale Mavaro NEO City 3

Mavaro Performance 4 (Uomo e Donna) – 3.399 euro

Un design più classico per questa Mavaro Performance 4 con PowerPack da 500 Wh al portapacchi e motore Bosch Performance Cruise sempre da 250 Watt (display Intuvia). La sospensione anteriore da 50 mm di escursione è una HeadShok Fatty DL50 XL, integrata nel canotto sterzo appena sotto la serie sterzo. Shimano Deore a 10 rapporti e freni idraulici Shimano M365 vanno a completarne le caratteristiche.

Mavaro Active City (Donna) – 2.999 euro

Del tutto simile alla precedente versione ma, come suggerisce il nome, l’unità motore è un Bosch Active Line Plus alimentato da un PowerPack (400 Wh) al portapacchi.

Quick NEO (Uomo e Women’s) – 2.299 euro

Telaio sportivo, senza parafanghi, in lega di alluminio per un compatto Shimano STEPS E6000 con accumulatore nel triangolo da 418 Wh. Il cambio Shimano Deore Shadow rimane a 10 rapporti. Si apprezza la presenza della forcella SR Suntour NRX-D Magnesium a molla da 63 mm e dei freni a disco Shimano M365L.

Quick NEO Tourer (Uomo e Women’s) – 2.499 euro

La versione Tourer mantiene la dotazione originale che abbiamo avuto modo di vedere in questa serie NEO ma viene equipaggiate con portapacchi e parafanghi per affrontare al meglio i percorsi ciclo-turistici.
L'ebike per donna Quick NEO Tourer Women's

Cattegoria Trekking

La categoria Trekking di Cannondale 2018 è rappresentata da un unico modello, la Tesoro Neo, sia nella variante Uomo e Donna con parafanghi e portapacchi.

Tesoro NEO (Uomo e Women’s) – 3.599 euro

Il nome è tutto un programma: telaio in alluminio per il motore Bosch Performance CX Cruise con display Intuvia. Vanta l’ultima generazione di deragliatore posteriore lo Shimano XT a 11 rapporti e la forcella RockShox Paragon Gold ad aria da 65 mm di corsa. I freni a disco idraulici Shimano M365 concludono l’elenco dei componenti che determinano le prestazioni e il piacere di guida.
La bicicletta elettrica da trekking Tesoro NEO 2018 di Cannondale

Categoria Città/Urban

Infine per i commuter (pendolari) più esigenti e disposti a targare e onorare gli obblighi di legge in materia di Speed Bike, equiparate a un ciclomotore, c’è la Contro E-Speed 2. Un modello disegnato per essere agile, scattante e veloce nei più densi traffici cittadini.

La forcella integrata HeadShok Fatty di Cannondale da 50 mm di corsa e l’illuminazione integrata con luci LED Metrix di SuperNova, la rendono una perfetta soluzione per non arrivare mai tardi al lavoro o per poter uscire senza preoccuparsi dell’ora di punta.

Contro E-Speed 2 – 3.999 euro

Struttura compatta e rigida in lega di alluminio spinta dal potente Bosch Performance Speed da 350 Watt con accumulatore Bosch PowerPack da 500 Wh. Le dieci velocità fornite dal cambio Shimano Deore sono più che sufficienti sia un pianura che in salita. Il comfort anteriore viene garantito dai 50 mm di escursione della sospensione integrata HeadShok Fatty DL50 XL. I raffinati Magura MT4e garantiscono frenate potete e precise anche sul bagnato.

Una ebike da città Contro E-Speed 2 2018

Una bici a pedalata assistita pensata da Cannondale per gli spostamenti in città: la Contro E-Speed 2.

Disponibilità e Garanzia

Le nuove biciclette elettriche a pedalata assistita saranno presto reperibili presso uno dei numerosissimi rivenditori sparsi per tutta Italia. Una garanzia a vita sul telaio, previa registrazione on-line nell’apposita sezione del sito ufficiale Cannondale.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto Due Ruote e un Elettrone pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.