Share with your friends










Inviare

Le fucine di Brinke, continuamente attive nel proporre nuovi modelli d’ebike per ogni esigenza, sfornano ora XCR+, un’eMTB hardtail in grado di portarvi offroad con tutta la grinta della pedalata assistita.

Divertimento e adrenalina, ma anche controllo e sicurezza sono le coordinate entro le quali Brinke ha pensato questa front elettrica, che ha in ruote e pneumatici uno dei maggiori punti di forza dell’intero allestimento e si aggiunge al già nutrito catalogo ebike Brinke 2018.

Ma partiamo dallo scheletro della XCR+, per poi passare ai muscoli elettrici che lo muovono. Il telaio è in lega di alluminio 6061 650B+ ed è disponibile in tre taglie: S, M e L.

A completarlo troviamo una forcella Suntour Sf17 XCM 650B con escursione 120 mm e un manubrio sempre in alluminio da 740 mm.

Una mountain bike elettrica a pedalata assistita Brinke XCR+ 2018

eMTB Brinke XCR+: motore, batteria e display

In occasione di pendenze di una certa importanza, o anche semplicemente quando vorrete un aiuto alla pedalata in qualsiasi situazione, sarà al vostro fianco il potente ed efficace motore centrale Bafang Max Drive 36V 250W, con 80 Nm di coppia.

Il motore centrale Bafang montato sulla Brinke XCR+

Il sensore Torque attiva l’assistenza a seconda della pressione sul pedale garantendo una sensazione di guida fluida, continua e naturale e i cinque livelli di assistenza sono controllati attraverso il display LCD retroilluminato Bafang.

Oltre ai dati sul livello di assistenza potrete consultare molte altre informazioni, dalla carica residua alla velocità (comprese quella media e quella massima) e anche controllare l’attivazione di eventuali luci.

La batteria è una Panasonic 36v 11,6Ah (da 418 Wh) e a seconda delle modalità di impiego ha una autonomia fino a 100 chilometri; è ricaricabile in 4-6 ore.

La batteria Panasonic equipaggiata sulla Brinke XCR+

eMTB Brinke XCR+: specifiche tecniche

Dieci le marce che avrete a disposizione grazie al cambio Shimano SLX, e il brand nipponico fornisce anche l’impianto frenante con gli Shimano M365 a disco idraulici da 180/160 mm.

Come preannunciato, ruote e copertoni sono uno degli elementi di maggior prestigio della Brinke XCR+: i cerchi Alexrim MD40 650b+ in alluminio doppia camera montano delle gomme CST 650b+ da 2,8″.

Il mozzo posteriore della Brinke XCR+ con cambio e freni

Con ruote di questo tipo potrete quindi avere un buon assorbimento delle asperità anche al retrotreno e un’aderenza maggiore dato il grande volume, mentre con i freni Shimano avrete la sicurezza di poter controllare e bloccare la corsa al meglio.

Sella Brinke Sport, colore nero opaco, e peso finale intorno ai 23 chilogrammi sono gli ultimi dati da conoscere sulla Brinke XCR+ che potrete portarvi a casa al prezzo di listino di 2.299 euro.

Una ciclista con una ebike Brinke XCR+ in viaggio

Per maggiori informazioni, acquisti o elenco dei rivenditori potete recarvi sul sito ufficiale Brinke o visitare lo showroom a Desenzano del Garda.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.