Share with your friends










Inviare

Arrivato alla sua ventitreesima edizione, il Bike Festival Garda Trentino del 2016 conferma una tendenza già evidente nella precedente annata e assicura sempre maggiore spazio per l’e-bike: due le gare riservate ai ciclisti elettrici, a cui si aggiunge un percorso-test riservato alle biciclette a pedalata assistita.

Lo Ziener Bike Festival Garda Trentino è da ormai molto tempo un appuntamento di grande successo: riservato principalmente ai cultori della mountain bike, attira ogni anno decine di migliaia di ciclisti nella splendida cornice naturale di Riva del Garda, per una tre giorni mtb che comprende gare, esposizioni ed escursioni.

Due gli appuntamenti speciali dedicati alle pedelec all’interno di una manifestazione che, vista la sua collocazione temporale (dal 29 aprile al 1° maggio), può essere considerata uno dei primi “squilli di tromba” che annunciano l’inizio della stagione per gli amanti delle mountain bike.

Ecco quindi che viene confermata anche per il 2016 la eMTB Marathon ePowered by Bosch, che per l’occasione si sdoppia in due gare: Ronda Facile e Ronda Piccola.

La mappa della Ronda Piccola all'eMTB Marathon ePowered by Bosch

La Ronda Facile, anche se è stata resa più impegnativa, rimane comunque l’ideale per i principianti: partenza e arrivo a Riva del Garda, si raggiungono Varignano, Laghel e Arco lungo 28,63 chilometri di percorso per 702 metri di dislivello.

La Ronda Piccola si snoda invece lungo 44,24 chilometri per un dislivello di 1.523 metri: si raggiunge Tenno, ci si inerpica quindi per toccare Gorghi e quindi avanzare verso San Giovanni al Monte e passare anche attraverso sentieri nei boschi e percorsi rurali, ma è completamente segnalato dall’inizio alla fine.

Ci si può iscrivere a queste gare, in programma il 30 aprile 2016, visitando l’apposita pagina del sito ufficiale del Bike Festival, bisogna ovviamente disporre di ebike dotate di un motore che consente velocità mai superiori ai 25 chilometri orari.

L’altro evento che interesserà i cultori della bicicletta elettrica sarà il nuovo percorso Bosch eBike Test: un tracciato di 15 chilometri, completamente segnalato, che permetterà a chi lo vorrà di provare vari modelli di pedelec, per meglio comprendere novità, particolarità e vantaggi delle bici a pedalata assistita in un ambiente controllato e sicuro.

Proprio le e-bike, infine, saranno grandi protagoniste anche nella sezione Expo del Bike Festival, che riunirà alcuni importanti distributori e produttori italiani.

Appuntamento quindi a Riva del Garda dal 29 aprile al primo maggio per scoprire il piacere della mountain bike elettrica.

La mappa col percorso del Bosch eBike Test Track al Bike Test 2016

La mappa col percorso del Bosch eBike Test Track al Bike Test 2016: 15 km per provare liberamente una bici elettrica.

Per maggiori informazioni: sito ufficiale Bike Festival 2016.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.