Share with your friends










Inviare

Sulle pagine di ebike.bicilive.it parliamo oggi dei freni SRAM Guide Re: si tratta di impianti specifici per le mountain bike elettriche a pedalata assistita.

Le eMTB sono sempre più diffuse perché sono divertenti e allenanti al tempo stesso e soddisfano sia gli amatori che i professionisti. Il motore e la batteria aumentano però il peso diquesti mezzi dal 30 al 40%, incrementando anche la massa in movimento: si è presto capito che la maggior parte dei freni in commercio non soddisfavano a pieno la domanda di potenza e modulabilità richiesta dalle eMTB.

Nasce quindi lo SRAM Guide RE: un impianto frenante a 4 pistoni specifico per le eMTB derivato dal Code, uno dei più potenti freni utilizzati sino a ora nel gravity (freeride e downhill).

Per migliorare la guida in salita e in discesa e conoscere le più recenti tecniche da applicare alla eMTB consigliamo la lettura del nostro tutorial su come guidare un’ebike.

La leva del freno idraulico per eMTB SRAM Guide RE

Freni idraulici per ebike SRAM Guide RE: caratteristiche

I freni a disco Guide RE assicurano un miglior controllo alle alte velocità, grazie all’elevata sensibilità e alla potenza frenante.

Le leve del Guide RE utilizzano la tecnologia PiggyBack™ Reservoir che permette ai serbatoi delle leve di essere capovolti senza immetere bolle d’aria nell’impianto. Quindi le leve possono essere scambiate per agevolare i motociclisti che sono abituati a frenare anteriormente con la mano destra.

L’aumento di modulabilità e potenza è dovuto all’utilizzo da parte di SRAM di nuove guarnizioni di alta qualità e pistoni molto più scorrevoli rispetto al passato. Questo nuovo standard è stato battezzato come Timing Port Closure.

Lo schema della leva del freno SRAM Guide RE dal manuale per ciclomeccanici

Sul sito SRAM si trovano guide e manuali per la manutenzione e il montaggio dell’impianto frenante SRAM Guide RE.

Presente anche il Reach Adjust, cioè la regolazione della distanza delle leve dal manubrio senza l’utilizzo di utensili grazie ai pratici pomellini integrati.

Per sapere come settare la tua eBike o MTB al meglio, leggi la nostra guida su come regolare la mtb.

L'impianto frenante a disco SRAM Guide RE per mtb a pedalata assistita

Guide RE: olio DOT 5.1

Il calore che si sviluppa in frenata è il nemico numero uno per tutti i freni. L’olio utilizzato è il DOT 5.1™ che ha un punto di ebollizione di circa 270 gradi Celsius, quaranta gradi in più del vecchio DOT 4.0.

Naturalmente gli olii DOT sono igroscopici e assorbono l’acqua contenuta nell’aria (umidità), che gradualmente si mescola con l’olio abbassando il punto di ebollizione drasticamente, anche al di sotto dei 200 gradi.

Ecco perché consigliamo di mantenere le bici che usano questi freni in un luogo asciutto ed effettuare uno spurgo totale (cambio olio) ogni stagione oppure non appena si avverte la classica frenata “spugnosa” o variazioni evidenti delle prestazioni durante l’uso.

Una eMTB equipaggiata con il caliper SRAM Guide RE

Freni a disco SRAM Guide RE: prezzo e informazioni

I nuovi freni SRAM Guide RE sono disponibili in un’unica colorazione, nero lucido, a un prezzo di listino pari a 145 euro a impianto.

Sul sito ufficiale SRAM sono disponibili al download anche i manuali di manutenzione e montaggio di questo impianto. Facilmente consultabili nel formato PDF, sono ricchi di consigli e indicazioni per una sua corretta gestione.

Schema del caliper del SRAM Guide RE dal manuale di istruzioni

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto "Due Ruote e un Elettrone" pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.